ViaggiNews

Una reggia da 2,5 milioni di dollari per dichiarare amore eterno

giovedì, 25 luglio 2013

Dichiarare amore eterno con un castello: ecco la storia di George e Louise Boldt / Roma – Una vera e propria prova d’amore prima che un castello! Stiamo parlando della reggia costruita dal miliardario George C. Boldt per rendere omaggio a sua moglia, Louise il giorno di San Valentino. Il miliardario è un prussiano emigrato in America nel lontano 1860, una volta diventuo americano a tutti gli effetti è diventato anche proprietario del Waldorf Astoria Hotel del Bellevue Stratford.

Questo castello è stato costruito così dal miliardario per sua moglie, per dichiararle amore eterno! Lo stile riprende i castelli della Renania del XVI secolo e, se pensiamo che invece ci troviamo a New York, viene da sé che il contesto è molto strano e unico. Alla classicità di questi elementi si uniscono altre strutture più moderne come una veranda, rosoni di cristallo e una piscina enorme! Il tutto alla modica cifra di 2,5 milioni di dollari.

Il castello però non fu mai ultimato in quanto Louise, la moglie, morì e per anni questo luogo fu abbandonato a se stesso fino a quando non fu trasformato in un museo dedicato alla vita di George e Louise Boldt.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: