ViaggiNews

Roma, Festa della Repubblica: il 2 giugno la parata ai Fori Imperiali

venerdì, 31 maggio 2013


(GettyImages)

Il programma dei festeggiamenti per il 2 giugno \Roma – Era il 2 giugno 1946 quando, tramite un referendum, la popolazione italiana dichiarò di volere una forma di governo repubblicano dopo 85 anni di Regno Savoia, due Guerre Mondiali e la dittatura fascista. Da allora il 2 giugno è diventato il simbolo della Festa della Repubblica e della nascita dello Stato italiano. Nonostante sia una delle ricorrenze più importanti della storia della nostra giovane nazione, ogni volta nei giorni  che precedono i festeggiamenti ammontano polemiche e contestazioni sull’utilità di questa festa, soprattutto ora che l’Italia si trova in gravi difficoltà economiche. Sulla scia degli accorgimenti presi durante i festeggiamenti dello scorso 2 giugno, anche la tradizionale parata del 2013 avrà un tono più austero.

Roma sarà sempre il palcoscenico della manifestazione con Via dei Fori Imperiali che verrà attraversata dalle Unità e dai Reparti delle Forze dei Corpi Armati e Ausiliari dello Stato anche se non ci sarà il passaggio delle Frecce Tricolore. I festeggiamenti inizieranno come di consueto domenica mattina quando, alle 9.15, verrà deposta una corona d’alloro sulla Tomba del Milite Ignoto e proseguiranno con la marcia dei reparti lungo i Fori Imperiali dalle 10 alle 11. La Festa della Repubblica continuerà anche nel pomeriggio con spettacoli musicali presso il Palazzo del Quirinale, che per l’occasione sarà aperto al pubblico, e con molti altri eventi, mostre e appuntamenti da non perdere.

Ovviamente la parata e la commemorazione sul Milite Ignoto comporteranno blocchi e deviazioni per metro (chiuse le fermate della linea B Colosseo e Circo Massimo), bus e macchine. Per maggiori informazioni clicca qui.


Tags:

Altri Articoli Interessanti: