ViaggiNews

Barcellona, Parc Guell diventa a pagamento

giovedì, 25 aprile 2013

BARCELLONA GAUDI PARC GUELL INGRESSO / BARCELLONA (Spagna) –   L’architettura di Gaudì, che pervade tutta la città di Barcellona, la potrete osservare senza mettere mano al portafoglio. Una bella fortuna e un punto di forza per la capitale catalana. Ma attenzione, se non volete spendere dovete sbrigarvi. Già perché dal prossimo autunno l’ingresso per i turisti al parc Guell diventerà a pagamento. L’amministrazione cittadina ha deciso infatti che non sia giusto che i costi altissimi di manutenzione per questo simbolo della città, nonché patrimonio dell’Unesco, siano solo a carico dei catalani. La decisione ha creato non poche perplessità, specie fra i commercianti della zona che temono una diminuzione delle vendite. In ogni caso, a pagamento o meno, una visita a Barcellona non può dirsi tale se non avete visitato questo splendido parco frutto del genio di Gaudì.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: