ViaggiNews

Isole private in affitto: le più belle e costose del mondo

giovedì, 7 marzo 2013

Meravigliose isole private in affitto \ Roma – Perché prendere una camera o una villa quando puoi affittare l’intera isola? Se ti chiami John Travolta o Oprah Winfrey del resto spendere qualche decina di migliaia di euro a notte è poca roba rispetto al privilegio di avere tutta per sè una delle isole più belle del Pianeta.

In giro per il mondo non mancano infatti i paradisi terrestri che ricchi imprenditori e sceicchi vari hanno deciso di acquistare per poi, con una ritrovata “generosità”, affittare a qualcuno di altrettanto ricco e in gradi di pagare cifre a dir poco da capogiro per qualche giorno di solitario relax.

Tra queste isole da sogno in affitto c’è ad esempio Musha Cay alle Bahamas, acquistata da uomo d’affari di Chicago, John Melk, e poi ceduta a David Copperfield che adesso la lascia in affitto per “appena” $ 37,500 (quasi 29 mila euro) a notte per minino quattro notti. Come fermarsi del resto meno in un simile luogo?

Ben più economica e a noi anche più vicina è l’isola di Tagomago, vicina ad Ibiza e affittabile già dal 2008 a partire da € 100.000 a settimana.

Per chi invece non vuole sentirsi troppo solo c’è Ile des Deux Cocos, paradiso terrestre delle Mauritius ad appena cinque minuti di barca da Blue Bay: 1.650 € a notte e il gioco è fatto.

Tra i 2.700 e i 5.800 dollari al giorno oscilla invece il costo dell’affitto dell’Isola di Ariara, verdissimo rifugio per gli amanti della natura a 90 minuti di volo da Manila.

Infine alle Fiji c’è Dolphin Island, un luogo da sogno in cui una notte costa 6000 euro.

Cosa dire? Forse è il caso di iniziare a risparmiare!

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: