ViaggiNews

Londra, Capodanno Cinese 2013: la festa più grande d’Europa

mercoledì, 30 gennaio 2013


(GettyImages)

Programma del Capodanno Cinese a Londra \Roma – Il 2013 nel calendario cinese segna l’avvento dell‘Anno del Serpente e questa volta i festeggiamenti per il Capodanno più colorato ed entusiasmante di sempre sono attesi per il 10 febbraio. L’intera comunità cinese si sta preparando al grande evento, la cui data cambia di anno in anno in base a dei calcoli lunari e solari, con feste, spettacoli ed esibizioni che animeranno non solo la Cina o la centralissima Pechino ma anche tutte le città del mondo in cui sono nati e si sono sviluppati nel corso degli anni i famosi quartieri cinesi. Se recarsi nel cuore dei festeggiamenti di Pechino potrebbe sembrare troppo complicato, c’è una località nel Vecchio Continente in cui si terrà la festa per il Capodanno Cinese più grande in Europa. Questa località è: Londra.

Oltre al fatto che nella Capitale inglese si trova una delle comunità cinesi più importanti al mondo, i festeggiamenti per l’avvento dell’Anno del Serpente non si limiteranno alla sola Chinatown ma coinvolgeranno l’intero centro città con spettacoli, parete, fuochi d’artificio, draghi e serpenti giganti che invaderanno le piazze più famose tra cui Trafalgar Square, Leicester Square e Shaftesbury Avenue. Il Capodanno Cinese a Londra, che nell’anno precedente ha visto la partecipazione di oltre 250mila persone, prenderà il via a Trafalgar Square alle ore 10.15 con una lunghissima parata che, dopo aver attraversato tutto il West End, tornerà nella centralissima piazza per la cerimonia di apertura dei festeggiamenti a cui seguiranno spettacoli musicali, acrobatici e di danza. Chinatown diventerà il palcoscenico, oltre che di performance teatrali e musicali, anche per centinaia e centinaia di bancarelle e stand con i prodotti alimentari e culturali cinesi mentre alle ore 17.30 l’appuntamento finale con il Capodanno Cinese sarà a Leicester Square con spettacolari fuochi pirotecnici.

Per tutte le nostre guide su Londra clicca qui.


 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: