ViaggiNews

Boing 787 Dreamliner costretto ad atterraggio d’emergenza

giovedì, 17 gennaio 2013

da GettyImages

Dopo atterraggio d’emergenza Boing 787 viene sospeso dal servizio \ Roma – Le cause del problema non sono ancora state chiarite, ma l’atterraggio d’emergenza svolto dall Boeing 787 Dreamliner di All Nippon Airways (ANA) a Takamatsu, nel Giappone occidentale, è valso la carriera a questo velivolo.

Mentre il costruttore aeronautico americano Boeing ha assicurato che collaborera’ con le compagnie aeree e le autorita’ per fare chiarezza, Japan Airlines e All Nippon Airways hanno deciso di sospendere i collegamenti effettuati con il Boieng 787 Dreamliner a causa di problemi sulla sicurezza.

Anche la Qantas ha fatto sapere che seguirà l’esempio delle due compagnie orientali mentre la Air India si limita al momento ad approfondire i controlli di sicurezza sul Boing 787 Dreamliner ma senza sospenderne l’utilizzo.

Ricordiamo che l’atterraggio d’emergenza era stato causato da del fumo diffusosi a bordo la cui origine rimane ignota e simili incidenti con il Boing 787 non sono certo una novità: è infatti il settimo incidente in due settimane registrato dalle compagnie giapponesi Ana e Jap su questi velivoli. Fare chiarezza appare d’obbligo.

Fonte: RaiNews24

Tags:

Altri Articoli Interessanti: