ViaggiNews

Turismo nel mondo: in calo i viaggi organizzati e risale l’Africa mediterranea

giovedì, 20 settembre 2012

Spiaggia Sharm el Sheik (GettyImages)

Come è andato il turismo in questo 2012\ Roma – L’estate si è conclusa ed è oramai tempo di bilanci per i centri turistici del Pianeta: come è andata la prima metà del 2012?

A quanto pare c’è chi può festeggiare, come l’Egitto che, dopo la primavera araba che lo scorso anno ne debilitò l’attrattiva turistica, torna a brillare in questa stagione e lo stesso dicasi in generale per l’Africa che si affaccia sul Mediterraneo.

A piangere è invece l’Europa, inclusa l’Italia, il cui calo si aggira intorno al -30%, una cifra che non si può che dire allarmante.

A quanto pare i turisti preferiscono i lunghi spostamenti alle mete dietro casa, attratti dai vari “pacchetti conveninza” anche se restii ad accettare i viaggi organizzati: attraggono dunque mete esotiche come Thailandia e Oriente in generale, come per dire che se ci si può permettere un viaggio  meglio puntare al top.

Situazione altalenante dunque per il turismo globale, forse la fine della crisi potrà dare una svolta al tutto: ma quando succederà?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: