ViaggiNews

Oktoberfest 2012 a Monaco di Baviera: guida, consigli e info utili

lunedì, 27 agosto 2012

(GettyImages)

Dal 22 settembre al via l’Oktoberfest 2012 \Roma – 6milioni di litri di birra, 120.000 salsicce, un’infinità di polli, buoi allo spiedo e dolci: questi e molti altri ancora i numeri impressionanti dell’Oktoberfest, la più importante e famosa kermesse sulla birra al mondo che si tiene dal 1810 a Monaco di Baviera tra la fine di settembre e la prima settimana di ottobre. Anche quest’anno la città tedesca si appresta a ricevere ed ospitare almeno 6milioni di persone pronte a brindare con mass strapieni di birra, ovvero con il tipico boccale da un litro, e a divertirsi tra musica folkloristica e specialità gastronomiche.

L’Oktoberfest del 2012 inizierà ufficialmente il 23 settembre quando, al termine della parata in costume accompagnata dagli Schutzen (simili ai nostrani bersaglieri) che si snoderà per il centro storico di Monaco, verrà aperto il primo barile di birra sotto il tendone della Schottenhamel. Da questo momento e fino al 7 ottobre sarà un susseguirsi di feste, parate, musica e soprattutto di un costante fluire di fiumi dell’ottima bevanda al luppolo prodotta rigorosamente dalle birrerie di Monaco.

Per brindare con la bionda più amata al mondo basta entrare in uno dei vari tendoni di una delle tante e storiche birrerie tedesche che verranno allestiti nell’apposita aerea denominata Theresienwiese o presso Piazza Stiglmaier dove si trova invece il tendono più grande, il cui ingresso, come per tutti gli altri, è assolutamente gratuito. Vista la grande affluenza di turisti e appassionati della birra è consigliabile arrivare presto all’interno degli stand in modo tale da evitare file infinite e trovare facilmente un posto a sedere soprattutto se si vuole entrare nei tendoni più famosi come quello di Armbrustschtzenzelt, l’Hippodrom, il Schottenhamel, il Fischer-Vroni o l’Hofbrau Festhalle.  I tendoni saranno aperti dalle 10 di mattina fino alle 23,30, con l’ultimo mass di birra che verrà servito ad un’ora dalla chiusura, e bisogna sempre ricordare che non si può bere l’amata bionda a zonzo per la città ma solo all’interno delle apposite birrerie-stand.

COME ARRIVARE. Sono diversi i modi per giungere nella bellissima città tedesca. La scelta più facile e comoda è sicuramente l’areo in quanto Monaco è servita da molte compagnie aeree low cost, come la Air Berlin, ma si può comunque raggiungere la città con il treno (circa 10 ore da Roma) o in macchina (partendo dal nord il tempo stimto è di circa 5 ore). Una volta giunti a Monaco basta scendere alla fermata della metropolitana Theresienwiese (con la linea U4 o U5) per trovarsi nel cuore dell’Oktoberfest.

Per maggiori informazioni sull’Oktoberfest, su alberghi e sistemazioni in cui dormire durante i giorni della kermessa si può consultare il sito ufficiale dell’evento cliccando qui.

Federica Fralassi

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: