ViaggiNews

Mare a Settembre: le isole più belle della Grecia

venerdì, 24 agosto 2012

Isola di Santorini (GettyImages)

Dove andare al mare a settembre? Ecco qualche proposta in Grecia \ Roma – Un ultimo tuffo prima di decretare ufficialmente conclusa la stagione esitva: questo è il desiderio, non poi troppo segreto, di buona parte degli italiani e, per esaudirlo, settembre sembra letteralmente l’ultima spiaggia. Ma quali sono i posti migliori per celebrare la chiusura dell’estate? Inutile dire che ci si deve spostare quanto più possibile verso sud e quindi, una meta alquanto appetibile potrebbe essere la sempre bella Grecia: le isole di questo Paese (clicca qui per scoprire le più belle) offrono prezzi competitivi e mare da sogno, ancor più godibile a settembre quando la ressa di Ferragosto è finalmente sfumata.

Santorini potrebbe ad esempio essere la perfetta scelta per un bel viaggio romantico prima di tornare in ufficio: classico paesaggio bianco e blu, con un mare da cartolina e, cosa non da sottovalutare, raggiungibile con gli scontatissimi voli Ryanair. Una buona opzione insomma, gradita almeno quanto la nostra seconda proposta,  Mykonos: l’isola per eccellenza del divertimento greco è certo più adatta ad una scatenata vacanza tra amici ma è comunque raggiungibile grazie alla famosa compagnia low cost irlandese.

Per chi preferisse però qualche cosa di meno inflazionato c’è Folegandros, un piccolo paradiso girabile in sella al motorino mentre lo stress della città si allontana: certo più scomoda da raggiungere perché non coperta da voli diretti ma senza dubbio perfetta per chi ama la tranquillità.

Un buon compromesso tra fama e confusione può essere Paros: famosa per il marmo bianco e per essere patria del poeta Archiloco, è tra le più grandi delle Cicladi e se fosse interessati potrete farvi un’idea della sua bellezza vedendo il secondo capitolo di Immaturi, in gran parte qui girato.

Se in fine preferite un viaggio davvero a sfondo culturale optate per le classiche Creta o Corfù, veri e propri classici intramontabili il cui fascino non è come quello delle isole più piccole ma certo non conosce pari quando si tratta di storia.

Naturalmente la scelta rimane poi ampia e sarà bene concentrarsi più che altro sulle offerte del momento: uno dei vantaggi di partire a settembre è proprio il risparmio quindi perché non approfittare fino in fondo.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: