ViaggiNews

Vola da Manchester a Roma senza documenti a soli 11 anni

venerdì, 27 luglio 2012

Getty Images

Undicenne supera le misure di sicurezza e si imbarca per Roma senza biglietto e documento/Roma – La sicurezza negli aeroporti ha vacillato questa settimana, in particolar modo a Manchester. Un bambino di 11 anni ha volato da Manchester a Roma senza alcun documento di viaggio valido al seguito. Il ragazzino ha superato le misure di sicurezza senza essere controllato e poi è salito a bordo del velivolo, nuovamente, senza alcun tipo di controllo.

Una volta atterrati a Roma il bambino è stato “scoperto” e trattenuto a bordo dell’aereo fino al momento di imbarcarlo nuovamente in un altro aereo diretto a Manchester.

Per fortuna questa volta è andato tutto bene e, la notizia, ha suscitato scalpore e un po’ di empatia per questo ragazzino che, a soli 11 anni, è riuscito a imbarcarsi senza documento d’identità e, tanto meno, biglietto. Fa pensare invece la validità delle misure di sicurezza, infatti i direttori dell’aeroporto inglese hanno dichiarato che la questione è assolutamente seria e che i dipendenti della linea interessata – Jet2.com – e dello scalo sono sotto indagine e momentaneamente sospesi dal servizio.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: