ViaggiNews

Estate 2012: la top 10 delle migliori feste in spiaggia

mercoledì, 25 luglio 2012

Getty Images

La top 10 delle più belle feste in spiaggia in tutto il mondo/Roma – Estate è sinonimo di relax, ferie e nessun pensiero. Ma spesso, estate, vuol dire anche divertirsi, scatenarsi in spiaggia e godere di una buona musica e buona compagnia. La cornice del mare e della sabbia creano il quadro ideale per organizzare delle favolose feste in spiaggia: che siano all’insegna di un tipo particolare di musica, a tema, o semplicemente per stare tutti insieme… restano un’occasione unica per godere a pieno dell’atmosfera estiva. Viagginews vi propone così le migliori feste in spiaggia sparse in tutto il mondo!

  1. Full Moon Party:  se siete così fortunati da trovarvi in Thailandia e per di più quando c’è la luna piena, l’isola Koh Phangan vi offre senza dubbio una delle più belle feste in spiaggia del mondo. Si parte al tramonto, si prosegue tutta la notte e, in alcuni casi, i festeggiamenti non si fermano nemmeno all’alba. Lungo le coste di Haad Rin si scatenano infatti giocolieri, dj, fuochi d’artificio, saltimbanchi, ballerini... il tutto rinfrescato dalle bibite e dal ghiaccio che ogni partecipante porta con sé e mette a disposizione degli altri.
  2. Rototom Sunsplash: una festa in spiaggia, ma più che altro un vero e proprio raduno all’insegna della musica reggae è quello che si tiene ogni anno dal 1994 a Benicassim, in Spagna. Per circa una settimana durante il mese di agosto tutta la zona di Plana Alta che, dal mare arriva fino alle montagne, si anima giorno e notte al ritmo passionale della musica giamaicana. Considerato uno dei festival più imponenti e di rilievo d’Europa merita sicuramente un piccolo viaggio. Per info clicca qui.
  3. Turquoise Beach Club: facilmente raggiungibile e proprio a casa nostra è questo beach club di Rimini che, dal 2003, si è imposto come uno dei locali più quotati nell’organizzazione delle feste in spiaggia in Italia. Ambiente raffinato, con luci soffuse che accompagnano l’illuminazione naturale della luna, il Turquoise organizza beach party animati dalla musica più cool dell’estate, con ballerini, cubisti e animatori di altissima qualità. Per tutte le informazioni clicca qui.
  4. King’s Head: Se pensate che le feste in spiaggia siano solo per località tipiche della movida come la Spagna o la Grecia, vi sbagliate. In Galles si festeggia sulla spiaggia e non ci si fa mancare niente, anzi, si aggiudica uno dei primi premi per le feste in spiaggia più trasgressive. Falò, chitarre e musica tutta la notte, surfisti che cavalcano le onde sotto la luna piena… l’atmosfera è veramente magica.

    Getty Images

  5. Mio Beach: Un piccolo villaggio di pescatori nella penisola turca di Bodrum – Turkbuku – si trasforma nella località più inaspettata per una festa in spiaggia. Ormai meta di turisti talmente chic da arrivare in yatch, Uma Thurman è una di loro, questa piccola cittadina organizza dei beach party, come quelli del Mio Beach, realmente degni di nota.  Al Na Na Beach Club o al Maki Beach Bar si può tirar tardi bevendo un drink seduti attorno a dei tavolini in mezzo al mare oppure scatenandosi a ritmo di musica sotto il cielo stellato della Turchia.
  6. Bora Bora Beach Party: già dicendo Ibiza si capisce di che qualità e livello di party in spiaggia si tratta!  Si rimane direttamente in spiaggia dal pomeriggio, ci si rinfranca con un mojito ghiacciato e qualche aperitivo, per poi tirare tardi tutta la notte ballando e divertendosi. Soprattutto a Playa d’En Bossa dove questo Bora Bora Beach Party esige il costume da bagno, un drink in mano e non fermarsi mai!
  7. Super Party:  il Paradise Club a Mykonos, Grecia, è ormai famoso per le sue feste in spiaggia accompagnate dalla musica di deejay di fama internazionale come Bob Sinclair o Martin Solveig. E’ uno dei club più famosi e grandi d’Europa con vari spazi all’aria aperta e in spiaggia: area Vip, piscina, ponte principale…Per saperne di più clicca qui.
  8. Club 55: la storica spiaggia di Sain Tropez, con tanto di ristorante di lusso, nella notte si trasforma in un luogo di spensieratezza e festa sfrenata. Rimanendo ben ancorati all’eleganza del luogo, dopo cena si può tirar tardi nella splendida cornice sul mare sorseggiando drink e bicchieri di vino sotto al glicine del pergolato oppure passeggiando in spiaggia accompagnati dalla musica. Per info clicca qui.

    Getty Images

  9. Rocce di Pinamare: non manca la Liguria in questa classifica per le feste in spiaggia e, per di più, con una discoteca direttamente in spiaggia che propone una serie innumerevole di serate differenti. Situata nella splendida cornice a strapiombo sul mare, le Rocce di Pinamare si estendono su tre livelli: un ristorante, una zona semi coperta dove il giovedì si tiene un aperitivo musicale fino alle 3 del mattino e infine la parte direttamente sulla spiaggia dove si balla tutto il lunedì notte. Fuochi d’artificio, cubisti, animazione e deejay diversi si alternano tutta la notte fino all’alba per movimentare le notti liguri. Per info clicca qui.
  10. Beach Party: nella magia dell’Oceano Indiano, a Goa, le spiagge si animano ogni estate con migliaia di visitatori pronti a fare festa. Questa zona, un tempo frequentata da hippy e sede di rave party, oggi è la località di punta per le feste in spiaggia sia per i turisti che per gli abitanti dell’isola. Soprattutto nelle spiagge di  Anjuna, Morjim e Palolema i party vanno avanti per tutta la notte con deejay set che si susseguono come in una gara, animazioni, fuochi d’artificio e, chi desidera, può addirittura noleggiare una barca e, lungo la costa, festeggiare “in privato” ascoltando la musica dalla spiaggia!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: