ViaggiNews

Sisma in Emilia: diminuiscono gli sfollati

martedì, 24 luglio 2012

Tendopoli Emilia (GettyImages)

Tendopoli un po’ più vuote in Emilia \ Roma – Si evolve la situazione dell’Emilia colpita dal terremoto: con le telecamere oramai distratte da altro, i cittadini cercano di risollevarsi e tornano finalmente nelle loro case.

La Protezione Civile comunica che ad oggi il numero dei terremotati è sceso a 8549  di cui 6.190 in tenda, 308 nelle strutture al coperto e 2.051 in strutture alberghiere. Sono già tre oramai le tendopoli chiuse: San Possidonio, San Felice sul Panaro e Bondeno.

Con la paura che inizia a farsi sentir meno e il caldo che rende insopportabile la vita in tenda, tornare nelle case dichiarate agibili diventa finalmente fattibile: un primo segno di rinascita è dunque finalmente arrivato.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: