ViaggiNews

Il futuro del turismo? Dipende dalle barriere coralline

venerdì, 13 luglio 2012

Getty Images

Se non si curano le barriere coralline i turisti non visiteranno più alcuni luoghi /Roma – Un team di ricercatori: biologi e scienziati marini, hanno lanciato un allarme tanto preoccupante quanto particolare. Se non si curano le barriere coralline il turismo ne risentirà sicuramente. Questo ragionamento infatti è più che ovvio: la barriera corallina richiama ogni anno, per via della sua bellezza, innumerevoli turisti da ogni parte del mondo.

Durante il 12° Coral Reef Symposium, tenutosi in Australia, lo scienziato Terry Hughes ha così esposto la sua preoccupazione a livello mondiale nei confronti dello stato delle barriere coralline dichiarando “Se ci prendiamo più cura delle nostre barriere coralline, possiamo continuare a garantire una florida industria di turismo che mantiene milioni di persone. Sfortunatamente, però, la corsa alle risorse naturali ha fatto dimenticare a tutti l’importanza della prevenzione dell’ambiente“.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: