ViaggiNews

Estate e divertimento: la top 10 dei parchi acquatici

martedì, 26 giugno 2012

Getty Images

Ormai l’estate è arrivata e per i giovani, ma non solo, il relax del mare può non essere sufficiente! Ecco così una valida alternativa alle spiagge: i parchi acquatici. Sparsi in tutta Italia, facilmente raggiungibili e con prezzi mediamente abbordabili offrono di tutto! Lettini e ombrelloni per riposarsi, aree verdi dove rinfrescarsi, piscine semplici, giochi, scivoli mozzafiato, divertimenti per i più piccoli… Viagginews vi offre questa volta un elenco dei più famosi parchi acquatici italiani e, a voi, non resta che scegliere il più vicino a casa e concedervi una giornata di puro divertimento.

  • Aqualandia – Jesolo – : la particolarità i questo parco acquatico è il fatto che in realtà si tratta di una vera e propria “isola del divertimento” con circa 26 attrazioni tematiche fra cui lo scivolo più alto del mondo! Divertimento in acqua, ma non solo: all’Aqualandia infatti sono presenti anche attrazioni spettacolari non acquatiche come la torre del bungee jumping, attività di animazione e spettacoli artistici di intrattenimento.  Per tutte le info clicca qui.
  • Acquaworld – Concorrezzo – : relax e divertimento sono uniti in armonia all’interno di questo parco acquatico. Si può usufruire dei 9 scivoli e lanciarsi a corpo libero per lunghe discese, oppure con i gommoni; per un divertimento in famiglia si può entrare in una grande vasca con geyser, idromassaggi, onde, giochi d’acqua… Particolarità è il fatto che questo parco è dotato di una zona coperta e, infatti, alcune attrazioni – come una vasca d’acqua calda – sono aperte tutto l’anno.  Infine, nella zona relax, fra un idromassaggio e una stanza del vapore, si possono recuperare le forze. Per saperne di più clicca qui.
  • Aquafan – Riccione – : tutti lo avranno sentito nominare in quanto, oltre a essere la sede estiva della famosa Radio Deejay, l’Aquafan di Riccione è uno dei più conosciuti in Europa. Con i suoi oltre 90.000 metri quadrati di estensione e lunghissimi scivoli adatti a tutti e suddivisi per “dose di adrenalina desiderata”, è un parco acquatico a 360°. Scivoli kamikaze, fiume rapido, tobagas, piscina a onde, schiuma dance… il divertimento è assicurato, anche per i più piccoli con una zona dedicata solo a loro! Per info clicca qui.
  • Gardaland Waterpark – Milano – : se il famoso Prezzemolo, il draghetto verde di Gardaland vi ha stregato, sappiate che il parco ha aperto un’area tutta dedicata ai divertimenti acquatici! Si possono noleggiare gommoni, divertirsi in famiglia – tutti insieme o con attività dedicate ai più piccoli – oppure emozionarsi con scivoli mozzafiato come il rafting pipe – ! Per saperne di più clicca qui.

  • Zoomarine – Roma – : divertirsi, rinfrescarsi e imparare! Sembra questo il motto dello Zoomarine di Torvaianica, vicino Roma. Si tratta di un parco tematico che porta alla scoperta del mondo marino con attrazioni varie – spettacolo dei delfini, leoni marini, foche… – ma anche vere e proprie attività ludiche  – montagne russe, scivoli, acquapark, piscina -. Gli spettacoli durano mezz’ora circa e si ripetono nel corso della giornata e, il più particolare è il “Galeone delle meraviglie” con acrobati e atleti tuffatori che si esibiscono.   Per maggiori info clicca qui.
  • Magic World – Napoli – : considerato a ragione il parco acquatico più grande del Sud Italia, Magic World integra un parco acquatico e uno di divertimenti. Giostre, piscine, scivoli, attrazioni a tema, piscine idromassaggio, acquascivoli con gommoni… ma anche zone per il relax con solarium, terrazze teuche, spiagge… Le attrazioni sono di diversi livelli e si suddividono fra quelle adatte anche ai più piccoli e quelle invece dedicate ai più temerari! Per conoscere tutte le attrazioni clicca qui.
  • Canevaworld – Verona – : il parco acquatico di Caneva si divide in tre sezioni. Family – con semplici scivoli, giochi acquatici, un galeone tutto da scoprire, vasche a idromassaggio e dolci correnti – , Advenutre – adatti a tutta la famiglia, ma con bimbi più grandi per via di scivoli vorticosi, piscine con onde “oceaniche”, scivoli veloci e multipli – e l’Action – per i più coraggiosi con lo Stukas Boom, una altissima discesa libera, scivoli che vanno in ogni direzione a folle velocità e salti nel vuoto da alte cascate! – Per saperne di più clicca qui.
  • Acquavillage – Cecina – : il divertimento fra scivoli e attrazioni a tema “acqua” sono ovviamente il top di questo parco. Si può fare rafting con gommoni di gruppo nello scivolo Intrigo, girare su se stessi scivolando giù per “L’Anaconda”, farsi mozzare il fiato dal “Kamikaze”, ma anche rilassarsi nella Tropical Island o fra gli idromassaggi della Paradise Island! Per tutte le info clicca qui.

  • Le Caravelle – Ceriale – : Immerso nel verde dell’entroterra ligure questo parco acquatico unisce, ancora una volta, relax, divertimenti per i più piccoli e emozioni per ” i grandi”. Ci si può divertire con gli scivoli come il Rio Bravo e il Rio Cattivo, oppure lasciarsi trascinare dalla corrente riscaldata e, sfidare la forza dell’acqua e fare il giro al contrario, lanciarsi lungo scivoli multipli, rapidi ed emozionanti. Ma si può anche godere di un po’ di relax al sole, sulle sdraio oppure nelle immense aree verdi. Per ulteriori info clicca qui.
  • Etnaland – Catania – : innumerevoli attrazioni all’ultimo grido e ideate secondo i nuovi canoni di divertimento. Questo è Etnaland: fra scivoli kamikaze al chiuso e all’aperto, rafting river, scivoli che si intrecciano in un vero e proprio “Twister, giganti toboga, cannoni acquatici… il divertimento è assicurato per tutti. Attrazioni sempre nuove ogni anno movimentano il parco e le vostre giornate. Dovrete solo scegliere. Per tutte le info clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: