ViaggiNews

Terremoto in Emilia: quattro vittime a causa della scossa

domenica, 20 maggio 2012

Getty Images

Terremoto Emilia vittime/Roma-Una scossa di magnitudo 6 ha fatto tremare l’Emilia attorno alle 4 di questa mattina, provocando quattro morti e numerosi danni a edifici. Dopo la prima scossa, altre due di minore intensità (rispettivamente 3,5 e 2,9) sono state avvertite tra le 5.30 e le 6. Le vittime del terremoto stavano lavorando durante il turno di notte, quando il tetto delle rispettive fabbriche (si tratta di un’azienda di ceramiche e una che produce polistirolo) è crollato. Un’altra donna, invece, è morta nel bolognese probabilmente per un malore provocato dallo spavento. Numerosi edifici sono stati danneggiati dalla scossa, soprattutto nei comuni di Finale Emilia, San Felice, Mirandola e in altri centri del Bolognese e Ferrarese. In queste ore, la Protezione Civile sta organizzando le prime operazioni di assistenza e messa in sicurezza soprattutto per quanto riguarda malati ed anziani.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: