ViaggiNews

Egitto: scontri al Cairo, 12 morti e numerosi feriti

mercoledì, 2 maggio 2012

(GettyImages)

Interviene l’esercito negli scontri \Roma – Dopo un periodo di tregua torna a scorrere il sangue e la violenza tra le strade del Cairo. Questa mattina nella capitale egiziana si sono registrati 12 morti e oltre 100 feriti a seguito degli scontri avvenuti di fronte il Ministero della Difesa dove, da venerdì scorso, un gruppo di manifestanti salafiti protestavano contro la giunta militare che ha preso il potere a seguito delle dimissioni di Hosni Mubarak. I manifestanti, circa 2mila, sono stati attaccati nelle prime ore della mattinata da un gruppo di uomini armati, non meglio identificati, e solo in questi ultimi minuti l’esercito egiziano è riuscito ad intervenire e a fermare l’aggressione, costata la vita a 12 egiziani. In seguito ai terribili fatti che hanno rigettato il Cairo nel caos alcuni dei candidati alla presidenza egiziana, tra cui Mohamemed Morsi dei Fratelli Mussulmani e l’islamista Abdel Moneim Abul Futu, hanno comunicato di aver sospeso la campagna elettorale iniziata ieri in vista del primo turno elettorale che si terrà il 23 e 24 maggio prossimo.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: