ViaggiNews

Titan Salvage e Micoperi: inizia la rimozione della Costa Concordia

lunedì, 23 aprile 2012

Getty ImagesCosta Concordia: a maggio inizia la rimozione del relitto/Roma – La rimozione totale del relitto è prevista per il 2013 (per ulteriori info clicca qui), ma i lavori cominciano tra poco.

Sono queste le ultime informazioni sulla Costa Concordia, affondata il 13 gennaio: la società americana Titan Salvage, dopo aver vinto la gara d’appalto, assieme alla società italiana Micoperi si occuperà della rimozione del relitto della nave da crociera e, i lavori, finiranno appunto tra 12 mesi. Dopodiché si procederà con la pulizia dei fondali e il ripristino della flora marina. Per le info sulle operazioni di rimozione clicca qui.

Tutte le attività di rimozione e recupero avverranno comunque nell’ottica della salvaguardia delle attività turistiche dell’Isola del Giglio: il cantiere e la base operativa si troverà infatti a Civitavecchia per evitare un impatto negativo nelle attività del porto turistico. Il piano operativo è stato approvato da un comitato tecnico composto da esperti di Costa Crociere, Carnival Corporation & plc, London Offshore Consultants e Standard P&I Club.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: