ViaggiNews

Padova, scoperta necropoli romana

venerdì, 13 aprile 2012

Resti di un mausoleo romano (GettyImages)

Scoperti a Padova resti di cinque sepolture romana \ Roma – “Alcune settimane fa, nel corso di scavi per far passare i tubi delle fognature – ha spiegato il presidente Zip Angelo Boschetti – un colpo di ruspa ha fatto riaffiorare i primi resti. Abbiamo subito avvisato la Soprintendenza archeologica per avviare un’indagine di approfondimento”.

Questa la curiosa dinamica che ha portato ad una scoperta archeologica di grande significato nella città di Padova: quello nato come un lavoro di pubblica utilità si è trasformato in uno scavo archeologico di grande importanza, riguardante, almeno per il momento, cinque sepolture di epoca romana con tanto di corredi in terracotta, metallo e vetro.

Ora naturalmente i lavori di studio andranno incontro ad un’espansione, a cominciare da rilevamenti per mezzo di strumentazione a microonde volti a captare altri resti ancora imprigionati nel sottosuolo.

A prescindere comunque da futuri ritrovamenti, la scoperta assume di per sé straordinaria importanza, soprattutto per quel prezioso lavoro di ricostruzione storica circa il passato di Padova all’epoca imperiale, un capitolo su cui c’è ancora molto da scrivere proprio a partire da ritrovamenti come questo.

 

Fonte: Ansa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: