ViaggiNews

Costa Concordia: cantieri a mare per rimuovere il relitto

venerdì, 13 aprile 2012


Relitto Costa Concordia (GettyImages)

Proggeti per rimuovere il relitto della Costa Concordia \ Roma – La storia della Costa Concordia si muove oramai su due binari: il primo è quello del processo e il secondo è quello dell’oramai famigerata rimozione del relitto.

Quest’ultima questione tiene banco oramai da tempo immemore e adesso che sono rimaste in gioco solamente due possibili candidate per il delicato compito, si iniziano a diffondere voci sui meccanismi pratici da mettere in atto per togliere il relitto dal mare del Giglio.

La voce del giorno è quella che vuole come requisito dal progetto che verrà proposto da Costa Crociere il posizionamento a mare e non a terra dei cantieri. Al momento per tale operazione sembra in vantaggio il gruppo olandese, forte di essersi occupato anche della rimozione carburante, ma, sulla decisione finale, peseranno soprattutto la tutela ambientale, i tempi di realizzazione dell’intervento e la sicurezza dell’operazione.

Non resta allora che attendere la decisiva parola dell’advisor londinese Loc, alla cui attenzione sono sottoposte le proposte per la rimozione.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: