ViaggiNews

Neve a Roma: scattata allerta meteo, città deserta

venerdì, 10 febbraio 2012

Piano neve sulla Capitale \Roma – Dopo la difficile situazione che la Capitale ha vissuto la settimana scorsa, a causa dell’abbondante nevicata che ha lasciato molti automobilisti a piedi e causato la chiusura di numerose strade, di fronte alla nuova allerta meteo, Roma si è preparata in maniera decisamente diversa. Questa mattina la città è completamente deserta per via dell’ordinanza comunale che ha predisposto la chiusura di tutte le scuole e degli uffici pubblici, consentendo la circolazione alle automobili solo se muniti di catene a bordo o di pneumatici da neve. In vista dellarrivo dei 30 cm di neve previsti dai dati meteorologici e che dovranno imbiancare Roma tra il pomeriggio odierno e la giornata di sabato, è scattato il piano emergenza sulla Capitale. In caso di neve le corse degli autobus verranno ridotte, da 1700 a 866 muniti di catene mentre, il servizio ferroviario e metropolitano rimarrà sempre attivo. Per le informazioni sulle linee in attivo durante il piano neve si può consultare il sito dell’agenzia della mobilità di Roma cliccando qui. Oltre a tutto ciò la città verrà “protetta” dall’arrivo della neve da 6mila persone tra spalatori e volontari che avranno il compito di gestire l’emergenza fin dall’inizio, per evitare l’accumulo di neve sulle strade.

Per tutte le notizie sull’emergenza neve a Roma e in Italia clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: