ViaggiNews

Costa Concordia: Giglio, un comitato per salvare il turismo

martedì, 31 gennaio 2012

Costa Conrdia, un comitato per salvare il turismo/Roma-Nella giornata di ieri, i cittadini del Giglio hanno eletto un comitato che vigili la situazione della Costa Concordia in vista della stagione turistica 2012. L’economia dell’isola, basata prevalentemente sul turismo estivo, potrebbe collassare a causa della presenza del relitto che, secondo le stime del commissario Gabrielli, sarà rimosso tra otto o dieci mesi. I cittadini del comitato, in particolare, chiedono un confronto aperto con le autorità; oltre alla richiesta di un rappresentante all’interno dell’esecutivo di emergenza per la nave, c’è la proposta di costituirsi nel processo che valuterà responsabilità e colpe della tragedia della Costa Concordia.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: