ViaggiNews

Termoli: peschereccio contro scogli a causa del mare mosso

lunedì, 19 dicembre 2011

Prime vittime del mare grosso nel sud \Roma – Il maltempo che imperversa sull’Italia sta provocando forti disagi su tutta la penisola. Il nord fa i conti con copiose nevicate mentre, il centro sud è battuto da raffiche di vento.  I forti venti hanno determinato la presenza di un mare molto grosso sia sulla costa tirrenica che su quella adriatica, causando la morte di una persona a Termoli. Nel piccolo comune in provincia di Campobasso, un peschereccio è finito contro gli scogli sbattuto dalla forza incontrastata delle onde. Sull’imbarcazione si trovavano tre persone tutte di nazionalità tunisina. Una di queste è stata salvata dagli uomini della capitaneria di porto, la seconda è stata travata morta vicino ai resti dell’imbarcazione mentre, il terzo tunisino risulta disperso in acqua.  Nonostante le cattive condizioni del mare continuano senza sosta le ricerche dell’ultimo tunisino.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: