ViaggiNews

Nigeria, rilasciato l’italiano rapito

giovedì, 15 dicembre 2011

E’ durato solo una giornata il rapimento del tecnico italino in Nigeria \ Roma – Sono stati arrestati in un blitz i sequestratori del tecnico italiano, rapito in Nigeria dove si trovava per costruire una strada nella principale regione petrolifera del Paese.

L’uomo era stato sequestrato da persone che, armate, hanno attaccato la sede della compagnia a Ogbia, chiedendo poi un riscatto di 800mila euro.

Fortunatamente la vicenda si è questa volta risolta bene.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: