ViaggiNews

Bologna: Motor Show, le ultime novità sui motori

sabato, 3 dicembre 2011

Motor show Bologna, informazioni e notize/Roma-Riapre oggi i battenti il Motor Show, la kermesse motoristica che ogni anno mobilita da tutta Italia centinaia di migliaia di visitatori. Dal 3 all’11 dicembre, la Fiera di Bologna ospita la 36esima edizione della manifestazione, che si conferma ancora una volta come uno dei più importanti appuntamenti a livello internazionale per i motori. Dopo due giorni di anteprima per giornalisti e operatori, il Motorshow aprirà da questa mattina le porte a tutti con un programma ricco di novità che prevede 40 anteprime, 7 debutti mondiali, 6 debutti Europei e 30 Nazionali delle migliori case motociclistiche e automobilistiche. In quattordici padiglioni e ben otto aree esterne, appassionati e professionisti potranno osservare spettacolari prove di velocità e cimentarsi con test drive (su prenotazione). Tra gli appuntamenti più attesi, è prevista la presentazione di numerosi nuovi modelli come Panda (Fiat), Up e Nuovo Maggiolino (Volkswagen), Civic (Honda), Takeri (Mazda), DC100 (Land Rover), Thema (Lancia), 911 (Porsche) e Roadster AMG, classe M e classe B (Mercedes). Oltre alle anteprime, ampi spazi approfondiranno tematiche specifiche del mondo dei motori. Un’intera area sarà dedicata alle auto del futuro; oltre ad esposizioni di auto a idrogeno e elettriche, vi saranno dibattiti con gli esperti del settore sulle principali questioni di quest’industria green. La seconda area presenterà modelli di auto cosiddette ‘storiche’; grazie al contributo di musei e collezioni private, saranno in mostra veri e propri gioielli delle quattro ruote che risalgono addirittura al secolo scorso.

 

Informazioni pratiche: il Motor Show sarà aperto fino all’11 Dicembre tutti i giorni tra le 9 e le 18 (in alcuni giorni le porte aprono alle 8.30, clicca qui per dettagli sull’orario) . Il biglietto costa 24 euro (ridotto 20 euro) e può essere acquistato anche online cliccando qui. Per tutte le altre informazioni, è possibile consultare il sito ufficiale della manifestazione, www.motorshow.it .

 

Maurizia Marcoaldi

Tags:

Altri Articoli Interessanti: