ViaggiNews

Italia | Oktoberfest 2011 a Genova, info e programma

lunedì, 26 settembre 2011

 

L’OKTOBERFEST 2011, A GENOVA L’UNICO UFFICIALMENTE RICONOSCIUTO DALLE AUTORITà BAVARESI \Roma – Non potete recarvi a Monaco di Baviera per i motivi più disparati ma, non volete rinunciare ad uno degli eventi più importanti della tradizione tedesca ovvero l’Oktoberfest? Niente paura, si può partecipare alla festa della birra, della cucina bavarese, della musica tipica anche restando all’interno dei nostri confini nazionali…basta recarsi a Genova! La città ligure infatti ospiterà, da giovedì 13 a domenica 23 ottobre 2011, l’unico Oktoberfest ufficialmente riconosciuto dalle autorità Bavaresi. In Piazza della Vittoria sarà allestito un gigantesco tendone all’interno del quale si potranno sorseggiare le più famose e migliori  bionde tedesche, mangiare wurstel, stinco di maiale, pollo arrosto, crauti e tutte le specialità della zona, accompagnati da tanta musica e tanta allegria tipica dei migliori pub di Monaco.

L’oktoberfest di Genova, giunto alla sua terza edizione, è organizzato anche quest’anno dalla Birreria Hofbrauhaus di Alessio Balbi che è stata premiata come la miglior  birreria d’Italia e la prima Birreria in tutta Europa ad aver ottenuto il famoso marchio Hofrauhaus, marchio che contrassegna anche l’Hofbrauhaus am Platz di Monaco di Baviera, la più grande birreria al mondo con i suoi 3.ooo posti.  All’interno del tendono verrà servita esclusivamente la birra brasata dalla birreria monachese, ovviamente nel mitico Mass da un litro dell’Oktoberfest.

Il programma dell’evento genovese è molto ricco e il tendone sarà aperto tutti i giorni dalle 12 fino alle 2 di notte. La festa inizierà il 13 ottobre alle ore 18.30 con la cerimonia ufficiale che prevede, come succede anche a Monaco, l’apertura della prima botte di legno da 50 litri con un colpo di martello. La cerimonia si chiama in bavarese ” o zapft is” che significa “inizino le feste” e proprio da questo momento calici di birra verranno scolati ininterrottamente fino alla fine dell’Oktoberfest.

Quest’anno tra le tante novità spicca la grande attenzione che l’Oktoberfest vuole offrire ai più piccoli e alle famiglie che partecipano all’evento. Tra sabato 14 e domenica  15 ottobre verranno organizzati laboratori, feste e tante attività per i più piccoli, come lo spettacolo con il clown o il laboratorio solidale “costruiamo una lanterna magica”. Sempre per la delizia dei più piccoli ma, che farà da richiamo per molti turisti, l‘Oktoberfest di Genova ha ideato una nuova proposta con l’Acquario di Genova, creando dei pacchetti di pernottamento in città che includono l’ingresso all’acquario e un menù speciale presso il tendone della festa.

Tra una birra fredda e un piatto tipico, preparato dal miglior catering dell’Alto Adige , si può passeggiare per il mercatino di prodotti tipici bavaresi che sarà allestito nella strada d’accesso all’Arco di Trionfo di Piazza della Vittoria. Dal 20 al 23 ottobre la via sarà riempita dalle caratteristiche  casette di legno bavaresi che saranno riempite di prodotti tipici come dolci, cioccolato, liquori, strudel di mele, miele, salumi, formaggi e molto altro il tutto per unire ancora di più le peculiarità della città di Monaco e dei suoi prodotti con la festa realizzata in Italia.

Vista l’alta partecipazione che nelle edizioni precedenti ha riscosso l’evento ligure, quest’anno, per evitare di non trovare posto all’interno del tendone, verranno allestiti anche dei tavoli all’aperto, in perfetto stile biergaren bavarese, circondati da chioschi che offriranno agli ospiti pinte di birra e panini con wurstel cotti alla brace… ideali per scongiurare qualsiasi  problema di fame o di sete.

L’Oktoberfest di Genova è l’occasione giusta per buttarsi a capofitto nella vera tradizione bavarese senza recarsi nella lontana terra della Germania.

Federica Fralassi

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: