ViaggiNews

News | Atene: riprendono gli scioperi, stop ai trasporti

giovedì, 22 settembre 2011

 

CENTINAIA DI TURISTI BLOCCATI ALL’AEROPORTO DI ATENE E AL PORTO DEL PIEREO, SCIOPERANO BUS, TAXI E CONTROLLORI DI VOLO \Roma – Dopo gli scioperi e i cortei che avevano caratterizzato l’estate della Grecia ed in particolare di Atene, sono riprese oggi le proteste contro le misure di austerity e la strada  politica intrapresa dal governo del paese. A scendere in piazza oggi sono i lavoratori dei mezzi pubblici che hanno annunciato uno sciopero di 24 ore per protestare contro la ristrutturazione del servizio di trasporto pubblico voluta dal governo. Il piano prevede il trasferimento ad altri impieghi pubblici del personale di questo settore e un netto taglio agli stipendi per i prossimi 12 mesi.

Lo stop di autobus, treni e metropolitane ha anche causato il blocco di centinaia di turisti fermi all’aeroporto di Atene o al porto del Pireo, i quali non possono neanche usufruire del servizio taxi dato che, anche loro hanno aderito allo sciopero per protestare contro la liberalizzazione delle licenze.

Si preannunciano mesi non facili per i turisti che si dovranno recare in Grecia e nell’immediato futuro è previsto anche lo sciopero dei controllori di volo che oltre a incrociare le braccia per 4 ore nella giornata odierna, provocando la cancellazione di molti voli aeri, riscenderanno in piazza  domenica 25 settembre.


Tags:

Altri Articoli Interessanti: