ViaggiNews

News | Asteroide sfiorerà la terra, nessun pericolo!

lunedì, 27 giugno 2011

UN ASTEROIDE SFIORERà LA TERRA QUESTA SERA ALLE 19, NESSUN PERICOLO PASSEà A 12MILA CHILOMETRI DI DISTANZA \Roma – Passerà a 12.000 chilometri di distanza dalla terra l‘asteroide che oggi sfiorerà il nostro pianeta, senza però essere fonte di rischi; è quanto affermato nella giornata di ieri dal centro di Jet Propulsion Laboratory della Nasa.

Il passaggio dell‘asteroide, dal diametro stimato tra gli 8 e i 18 metri,  è previsto per le ore 19 e avverrà in cosrrispondenza delle coste atlantiche bagnate dall’Atlantico meridionale.

L’Asteroid 2011 MD, questo il nome dato dal centro della Nasa, è stato scoperto quattro giorni fa grazie al telescopio Linear nel New Mexico ma, secondo gli esperti del centro Jpl non rappresenta affatto un pericolo per la terra in quanto, rientra nel transito abituale di asteroidi che sfiorano il pianeta ogni sei anni. Anche se sarà l’oggetto  transito più vicino alla terra, da quando è stato attività il programma di sorveglianza Neo per  piccoli corpi celesti, alll’Asteroid 2011 MD non andrà il primato di distanza minima dalla terra; infatti questo primato spetta all’Asteroide 211 CQ, dal diametro di un metro, che transitò a soli 5.480 chilometri dalla superficie terrestre il 4 febbraio 2011.

Per gli appassionati che si troveranno questa sera nell‘emisfero Sud (Africa, Australia, Nuova Zelanda, Asia Meridionale e Pacifico Occidentale) basterà un buon telescopio per ammirare il passaggio del corpo celeste ma, coloro che non potranno osservare l’evento oggi potrebbero avere più fortuna nel 2022, quando lo stesso asteroide si avvicinerà nuovamente alla superficie terreste, con un probabile impatto con l’atmosfera; ovviamente nessun pericolo ma, solo un grande spettacolo nel cielo stellato.

Federica Fralassi

Tags:

Altri Articoli Interessanti: