ViaggiNews

Idee di viaggio|L’Australia e la sua città sotterranea Coober Pedy

lunedì, 20 giugno 2011

Coober Pedy - Australia ( foto dal web)

IDEE DI VIAGGIO AUSTRALIA E LA SUA CITTA SOTTERRANEA COOBER PEDY\Roma-C’è una città che si trova nel sud dello stato australiano che colpisce per il suo grande fascino; se questa città  fosse stata una persona avrebbe avuto un grande carisma  ma avrebbe anche avuto un bruttissimo carattere e…. Coober Pedy è proprio così, città meravigliosa ma davvero molto inospitale. La sua nascita è legata all’opale, il minerale di cui è produttore mondiale e  gli abitanti di questa città sono infatti quasi tutti minatori . Questa città  ha una particolarità rispetto a tutte le altre città del mondo; si tratta della sua “anomalia”morofologica composta da pozzi di miniera a cielo aperto e tanti mucchi di terra scavata che quasi ricordano i paesaggi lunari o l’ambiente da guerra atomica che d’altronde ha ispirato moltssimi registi che hanno girato qui i loro  cortometraggi. Inoltre in questo posto la vita  non è  proprio quella che tutti noi svolgiamo quotidianamente o meglio è la stessa ma con l’unica differenza che si svolge  tutto sotto terra: le case, le aziende , le chiese  sono tutte sotto la terra e se deciderete  mai di andarci allora sappiate che anche  voi vi farete un bel giretto sotto terra…perchè qui anche gli alberghi si trovano sotto terra.

Una delle attrattive maggiori di questa città è la Catacomb Underground Church; si tratta di una chiesa anglicana scavata nel sottosuolo nel 1970, tut’ora vi si svolgono regolari funzioni religiose,l’interno è in roccia naturale e se fuori le temperature raggiungono i 50 ° all’interno della chiesa ci si gode il fresco dei 24-27.

E’ un luogo molto tranquillo dove meditare, pregare o, semplicemente, sedere e godere del silenzio.Ma ci sono altre 5 chiese per non parlare del suggestivo cimitero sempre sotterraneo. Una visita la merita anche la Faye’sUnderground Home, una casa sotterranea situata in un giardino deserto, i cui inquilini mostrano ai turisti interessati tutti i vantaggi che derivano dal vivere sotto terra.In città sono molti gli hotel in cui soggiornare, il Desert cave Hotel, albergo di 4 stelle con 4 deliziose camere è uno di questi, poi c’è il The Opal Inn Hotel e ancora il Motel e il Caravan Park nel centro della città.

Per gli amanti dello sport c’è persino un campo da golf, unico particolare è che chi vorrà giocare dovrà fare a meno dell’erba…che manca a causa della scarsità d’acqua.Nella città mineraria di Coober Pedy la maggior parte delle persone ha scelto di vivere in abitazioni sotterranee a causa delle difficili condizioni climatiche della città dove è molto complicato vivere in superficie in quanto ciò significherebbe vivere i un clima desertico, quindi afoso di giorno e rigidissimo di notte.

Ultimamente Coober pedy attira turisti da ogni parte del mondo,persone interessate soprattutto a sperimentare cosa voglia dire vivere sottoterra: se vi capita di fare un viaggio in Australia questa città è sicuramente un must! e chissà che stanchi di vivere in superficie non optiate anche voi per una vita sotto terra a Coober Pedy!

 

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: