ViaggiNews

News | Siria: morti e feriti sulle alture del Golan

lunedì, 6 giugno 2011

SCONTI NELLE ZONE DI CONFINE DEL GOLAN, ANCORA MORTI E NUMEROSI FERITI \  Roma – Ieri, 5 giugno 2011 giornata  della  Naksa, ovvero il 44esimo anniversario della sconfitta degli eserciti arabi, centinaia di siriani e palestinesi hanno cercato di valicare la recinzione di filo spinato sulle alture del Golan.

Le forze israeliane che controllano la zona di confine, hanno bloccato i manifestanti con il lancio di lacrimogeni ma fonti non ufficiali parlano anche dell’uso di mine antiuomo: alla fine della manifestazione, secondo la tv di stato siriana, i morti accertati sarebbero 20 e più di 200 i feriti.

Si ripete così un episodio già visto un mese fa nell’anniversario della nascita dello Stato di Israele che era costato la vita di 15 persone; fin dalle prime ore della mattinata le forze di sicurezza erano sotto massimo allarme a causa delle probabili manifestazioni che si sarebbero svolte sotto il costante controllo dei movimenti radicali, che hanno spinto siriani e palestinesi a premere sui posti di blocco israeliani.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: