ViaggiNews

Eventi | Giornata Nazionale delle Dimore Storiche: aperti al pubblico ville e palazzi d’epoca

lunedì, 23 maggio 2011

Palazzo Doria Pamphilj ( foto dal web)

EVENTI DIMORE STORICHE  MAGGIO  ITALIA APERTE AL PUBBLICO \ ROMA –Sabato 28 e domenica 29 Maggio l’ADSI, (Associazione Dimore Storiche Italiane) organizzerà una Giornata Nazionale che coinvolgerà tutte le regioni d’Italia con aperture straordinarie gratuite. L’ADSI raggruppa i  proprietari di oltre 3000 dimore che hanno interesse a occuparsi della manutenzione di quest’ultime e soprattutto a far avvicinare e sensibilizzare il grande pubblico agli splendori architettonici delle proprie città. Durante il prossimo weekend, ben 160 tra palazzi d’epoca, ville immerse nel verde e musei normalmente non visitabili, saranno aperti gratuitamente ai cittadini per questo evento al suo primo anno di realizzazione.

In Toscana, le città di Firenze, Pisa, Lucca e Siena apriranno cortili e giardini di palazzi privati attraverso la manifestazione “Toscana Esclusiva”. Durante il finesettimana, inoltre, diverse dimore ospiteranno ‘eventi nell’evento’, come mostre o esposizioni di varia natura.

Nel Lazio, saranno visitabili numerosi palazzi nella città di Roma come Palazzo Colonna, Palazzo Doria Pamphilj e Palazzo Borghese. Nei loro cortili, avranno luogo concerti che accompagneranno le visite con un piacevole sottofondo musicale.

In Liguria, a Sarzana (in provincia della Spezia), la kermesse vedrà l’organizzazione di eventi speciali soprattutto nella giornata di domenica; con “Sarzà e l’Unità d’Italia”, si celebrerà il patriota sarzanese Pasquale Berghini. Durante tutto il weekend, sarà inoltre possibile visitare le ville storiche della zona e ammirare i loro splendidi giardini fioriti.

La regione Sicilia parteciperà alla manifestazione dell’ADSI con “Sicilia in musica”, che vedrà diversi concerti, tra cui si segnala quello delle voci bianche presso la cornice affascinante del Palazzo Santa Croce Sant’Elia di Palermo.

Quanto alle informazioni pratiche, le dimore che aderiscono all’iniziativa saranno aperte dalle 10 alle 18 di sabato 28 e dalle 10 alle 13 di domenica 29. Per avere un elenco più dettagliato delle città e dei comuni aperti nel weekend, è possibile consultare il sito dell’associazione cliccando qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: