ViaggiNews

Week end|”Staycation” un nuovo modo di “vacanzare”..magari a Milano!

venerdì, 13 maggio 2011

Duomo di Milano ( foto dal web)

WEEK END STAYCATION A MILANO\Roma-Che cosa succede se ad un tratto bisogna rinunciare alle vacanze non per mancanza di tempo o voglia, ma perchè il budget non basta per recarsi verso mete lontane?Alcuni risponderebbero che sarebbe meglio rimanersene a casa..della serie o bianco o nero…altri invece opterebbero forse per una via di mezzo, magari scegliendo una meta più vicina a casa propria.. invece della meno fattibile ed ovviamente più proibitiva …meta esotica. Ed è proprio quest’ultimo modello quello che rappresenta il così detto “staycation”; si tratta di un vero e propio modo di vivere che gli americani hanno approfondito dopo la crisi economica, un’occasione ottimale per conoscere cosa c’è dietro l’angolo di casa propria.  Fare uno stoliday o un holistay, questi i giochi di parole per intendere una vacanza vicino a casa e Milano potrebbe essere una maniera molto carina per passare un bel week end… se poi la frenesia di questa città vi stanca troppo …si potrebbe pernottare nella meravigliosa Bellagio, lasciandosi coccolare dai riflessi del Lago di Como.
Milano è un po’ una cosmo girl, una città talmente estetica e cosmpolita che ti sorprende sia per gli edifici storici che per le nuove bellissime creazioni architettoniche che la contraddistinguono.Per quanto Milano sia una città molto grande la maggior parte delle ricchezze storiche e culturali sono concentrate nel centro della città.

Cose da vedere: Milano è innanzitutto sinonimo di Duomo: che domina su tutta la città, si tratta di una spettacolare chiesa gotica sormontata dalla Madonnina protettrice; non lontano dal centro poi si trova il bellissimo Teatro della Scala, uno dei più famosi in tutto il mondo, e poi ancora il Cenacolo di Leonardo,  il Castello Sforzesco, la Basilica di Sant’Ambrogio,la Pinacoteca di Brera e molto altro ancora. Milano non è solo questo però, Milano è anche creatività, moda, nuovi trend, D&G, Prada, Gucci e tanto shopping. Tutti coloro che amano la moda possono perdersi nelle vie milanesi o meglio nel famoso Quadrilatero d’oro, inoltre nelle strade si incontrano anche negozietti e boutique di stilisti emergenti ma anche molti outlet.

Vita notturna: La movida milanese è nota a tutti per i suoi locali alla moda, tra questi ci sono il Banghra Bar,il G-Lounge, Gasoline, il Julien Lounge Bar,La Banque,Old Fashion cafè e molti altri ancora.

Dove mangiare: A Milano c’è n’è per tutti i gusti e c’è da dire che la città ha una forte prevalenza di cucina provinciale, . Tra i ristoranti   spiccano:  Anadima, questo ristorante  ha un costo medio ed offre  cucina milanese in un’atmosfera dallo stile un po’… pop art, Il Coriandolo, invece, ha i costi sono un po’ elevati ma in fin dei conti ne vale la pena… l’ambiente è incantevole, inoltre la cosa più importante: si mangia  bene! se si desidera qualcosa di più economico invece Antica trattoria della Pesa è un ottimo compromesso..squisiti piatti milanesi, vino in abbondanza ad un prezzo ottimo.

Dove dormire: Gli hotel di Milano non sono proprio economicissimi, soprattuto durante la settimana della moda o durante le fiere è quasi impossibile trovare una stanza, ma un’opzione potrebbe essere quella di rilassarsi non proprio a Milano ….ma poco più distante. Bellaggio, sul Lago di Como, ad esempio potrebbe essere un luogo ideale dove pernottare, fare passeggiate  lunghe e rilassanti sostando di tanto in tanto in uno dei bellissimi caffè sul lungolago.Qui… degni di esser visitati sono la Chiesa di S.Giacomo e le due affascinanti Ville di Bellaggio: Villa Serbelloni e Villa Melzi.

Insomma quella dello staycation può rivelarsi un modo per trascorrere un week end piacevole senza spendere troppo e scoprire una città affascinante come Milano che non tutti necessariamente hanno già visitato!

 

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: