ViaggiNews

News | Egitto, un altro infarto per Mubarak

giovedì, 14 aprile 2011

L’ex presidente dell’Egitto Hosni Mubarak, in custodia cautelare per 15 giorni, nella notte ha avuto un altro attacco cardiaco. Già ieri, durante un interrogatorio davanti al procuratore del Sinai, aveva avuto un infarto cardiaco, questa notte una nuova crisi. Mubarak è stato trasferito d’urgenza dall’ospedale di Sharm el Sheik all’ospedale militare di Hadaeiq el-Qobba, al Cairo.
L’ex presidente si trova in custodia cautelare per l’inchiesta sulla repressione delle proteste di massa dello scorso gennaio al Cairo, culminate l’11 febbraio con la caduta del regime. La procura ha disposto le stesse misure restrittive nei confronti dei due figli Alaa e Gamal Mubarak.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: