Vacanze post Covid: i viaggiatori vogliono molte più offerte e possibilità di scelta

Quali sono le nuove discriminanti che influenzeranno le scelte al momento della prenotazione di un viaggio nell’era post Covid-19?

esigenze viaggiatori

Si pensa alla ripartenza e ai viaggi che si potranno, si spera, fare nuovamente quando il Covid19 sarà solo un ricordo. Così eDreams ODIGEO hanno fatto un sondaggio chiedendo ai viaggiatori quali sono le loro esigenze principali e i loro sogni quando si potranno ricominciare a fare delle vacanze. Dalle prime indagini emerge il fatto che 7 italiani su 10 vogliono più possibilità di scelta nell’offerta di volo e nelle sistemazioni.

I viaggiatori vogliono molta più scelta

Cosa sognano i viaggiatori quando si potrà tornare a godersi le vacanze? Semplice: tutto! Il desiderio più grande è quello di avere un’ampia gamma di offerte e un grande ventaglio di possibilità tra cui scegliere sia in termini di volo, sia per quanto riguarda le sistemazioni alberghiere. Dall’indagine è emerso che il 68% degli italiani vorrebbe molta più possibilità di scelta per le prenotazioni. I player del settore dovranno quindi cercare di andare incontro a queste nuove esigenze e il gruppo eDreams ODIGEO ha già iniziato a lavorare in quest’ottica grazie al machine learning.

Attenzione anche al prezzo e alla compagnia aerea

Per quanto riguarda poi i criteri che influenzano la scelta del viaggio il prezzo rimane al primo posto. Offerte convenienti e sconti faranno la differenza, seguiti a ruota dalla necessita di viaggi comodi e senza stress. Meno cambi, scali e spostamenti complicati insomma. Meglio una vacanza all’insegna del relax.

Guardando poi alle esigenze dei viaggiatori stranieri invece emerge il fatto che i più attenti al prezzo come discriminante nella scelta dei viaggi sono i portoghesi, seguiti dagli spagnoli e gli svedesi. Chi punta invece maggiormente alle comodità sono gli italiani, gli americani e i tedeschi. Altro elemento importante è anche la tipologia di compagnia aerea prescelta che è fondamentale per gli americani, gli inglesi, gli italiani, i tedeschi e i francesi.

Indagine eDreams

Ciò che emerge, in conclusione, è il fatto che tutti i viaggiatori, dopo un anno di attesa hanno molta voglia di ripartire, ma allo stesso tempo vogliono anche che sia data una risposta chiara alle loro nuove esigenze.