ViaggiNews

Sagrada Familia: ecco quando sarà completata

martedì, 27 settembre 2016

Sagrada Familia, Barcellona (iSTock)

Sagrada Familia, Barcellona (iSTock)

Sagrada Familia: riapre il cantiere. A Barcellona ripartono i lavori alla Sagrada Familia, la basilica simbolo della città catalana. Opera dell’architetto Antoni Gaudì, la chiesa cattolica, non è stata mai finita. I lavori iniziarono nel 1882, sotto il regno di Alfonso XII di Spagna. L’edificio in un primo momento era stato ideato in stile neogotico, ma quando Gaudí subentrò come progettista dell’opera nel 1883, all’età di 31 anni, fu ridisegnato completamente. Gaudí lavorò alla chiesa per tutta la vita, dedicandovi completamente gli ultimi 15 anni.

Il nome completo della basilica è Temple Expiatori de la Sagrada Família (Tempio Espiatorio della Sacra Famiglia) e dal 1984 è riconosciuto come bene protetto dall’Unesco insieme alle altre opere di Gaudì.

In questi giorni riapre il cantiere della Sagrada Familia, per la ristrutturazione e il completamento definitivo dell’opera. La data di ultimazione dei lavori è stata fissata al 2026. Se tutto va bene, quindi, in 10 anni avremo la chiesa terminata.

L’imponente chiesa avrà sei torri che circonderanno quella centrale, dedicata a Gesù Cristo, come da progetto originale di Gaudì. Per la costruzione verrà mantenuta la pietra e verranno impiegati sistemi di avanguardia. Secondo il responsabile dei lavori Jordi Faulì si tratta del momento più importante dell’infinito cantiere della Sagrada Familia.

Con i suoi 172 metri, la basilica sarà l’edificio più alto di Barcellona, più basso soltanto del Montjuic, la collina che domina il mare e la città.

Il 7 novembre del 2010, Papa Benedetto XVI ha consacrato la chiesa, non ancora conclusa. La grandezza della basilica e il suo stile particolare fanno della Sagrada Familia uno dei principali simboli della città di Barcellona.

La Sagrada Familia – La Vanguardia – VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: