ViaggiNews

FlixBus: viaggiare per l’Italia spendendo solo 1 euro e 9 euro per l’Europa

martedì, 4 agosto 2015

FlixBus_viaggia verdeFlixBus, la start up dei servizi autobus a media e lunga percorrenza che ha rivoluzionato il mercato del trasporto su gomma in Germania, festeggia il primo traguardo anche nel nostro  Paese.

Con FlixBus, operatore di servizi autobus a lunga percorrenza, è possibile viaggiare in tutta Europa in modo sostenibile, confortevole e piacevole: con oltre 10.000 collegamenti giornalieri verso oltre 350 destinazioni in 15 paesi europei, gli autobus verdi rappresentano un’alternativa moderna e adatta a tutte le tasche. FlixBus offre nuovi standard di comfort in viaggio, con WiFi a bordo, prese elettriche e trasporto gratuito di due bagagli. Grazie alla collaborazione con partner locali nella fornitura di autobus – spesso aziende familiari con una lunga tradizione alle spalle – FlixBus provvede alla creazione di migliaia di nuovi posti di lavoro in Europa. In tal senso, FlixBus contribuisce concretamente a rafforzare l’economia locale, strategia di successo che ora si rivolge al mercato internazionale. L’obiettivo di FlixBus è arrivare a 1000 autobus entro la fine dell’anno, con una rete diffusa in tutta Europa.

A soli venti giorni dal lancio in Italia, avvenuto il 15 luglio scorso, la filiale italiana di FlixBus conta già 20 città collegate in Italia, da nord a sud: Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Foggia, Genova, Merano, Mestre, Milano, Padova, Pescara, Piacenza, Rimini, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Verona.

Oggi, infatti, FlixBus lancia 3 nuove linee nazionali, già acquistabili online su www.flixbus.it oppure attraverso l’App gratuita: la Genova – Venezia, con fermate intermedie a Piacenza, Verona e Mestre, che effettuerà due viaggi al giorno tutti i giorni e un viaggio al giorno il martedì e il mercoledì, operativa a partire da lunedì 17 agosto; la Venezia – Bari diurna, passando per Mestre, Bologna e Foggia e la Venezia – Bari notturna, con fermate intermedie a Mestre, Bologna, Rimini, Ancona, Pescara e Foggia, che effettueranno un servizio quotidiano a partire da settembre.

Queste tre linee si aggiungono alle prime due linee nazionali inaugurate a metà luglio, la Milano – Venezia, con fermate a Verona, Padova e Mestre con due viaggi al giorno tutti i giorni, e tre viaggi al giorno dal giovedì alla domenica, e la Torino – Venezia, passando per Brescia, Verona, Padova e Mestre, che effettuerà la prima corsa lunedì 17 Agosto con due viaggi al giorno tutti i giorni.

Ma l’obiettivo di FlixBus è anche quello di estendere la fitta rete di rotte internazionali che collegano il nostro paese all’Europa. L’8 agosto si aggiungerà al network la Roma – Monaco di Baviera, con biglietti a partire da soli 9 già acquistabili online e via App, per viaggiare da Roma, Firenze, Verona e Bolzano verso la capitale bavarese, già collegata con Milano, Venezia e Torino a prezzi molto convenienti.

La nostra rete sta prendendo forma con un ritmo di crescita molto sostenuto, che ci ha permesso di raggiungere ben 20 città italiane a soli 20 giorni dal lancio” – ha dichiarato Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia. “E gli italiani hanno dimostrato da subito un forte apprezzamento per il servizio offerto, confermato anche dai numeri: oltre 10,000 biglietti venduti sulle sole due linee lanciate fino ad oggi: la Torino – Venezia e la Milano – Venezia”.

Come in occasione dell’apertura delle prime due linee, FlixBus replicherà l’offerta proponendo un contingente di biglietti per tutte le nuove linee al prezzo promozionale di 1 , senza nessun costo di prenotazione. A offerta esaurita, i prezzi aumenteranno progressivamente con l’avvicinarsi della data del viaggio: questo per garantire che chi prenota prima avrà la possibilità di trovare tariffe più convenienti.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: