Le 3 mete ideali per un viaggio in solitaria

Viaggiare da soli è un’occasione da non perdere, non solo per conoscere il mondo ma anche sé stessi. Abbiamo quindi individuato le tre mete perfette, scopriamo quali sono

Ovviamente è possibile scegliere una meta qualunque per viaggiare da soli perché tutto il mondo si presta benissimo ad un’avventura in solitaria. Però una serie di caratteristiche possono rendere più appetibile una meta.

Viaggio in solitaria
Viaggio in solitaria (adobe stock)

Dal Sud America all’Europa la scelta è veramente infinita, sia in termini di costi che di tipo di vacanza, mare o montagna in base al gusto personale. Scopriamo le tre mete top da non perdere per un viaggio.

Mete per un viaggio da soli

Le tre mete ideali iniziano sicuramente con il Sud America, questo risulta essere il luogo per eccellenza non solo per la sua diversità, quindi montagne, fiumi, spiagge che offrono bellezza naturale ma anche tanto divertimento al viaggiatore e l’occasione di incontrare gente oppure di fare una vacanza totalmente rilassante. Tra le esperienze migliori a cui puoi prendere parte c’è il tour in fuoristrada in Bolivia, la visita al Machu Picchu in Perù oppure il giro della Colombia che si fa a bordo di un bus che copre distanze molto lunghe.

La seconda meta perfetta è il Vietnam, qui la cucina è eccellente e particolare,  c’è tanta gente ovunque e questo offre l’opportunità di essere sempre in compagnia. Inoltre si possono fare veri e proprio tour per gli amanti del cibo da strada, fare corsi di cucina per imparare a cucinare ma anche fare visite tradizionali tra musei ed escursioni. I costi sono veramente bassi e quindi il viaggio non solo è una grande scoperta continua ma offre la possibilità di ottimizzare le spese.

L’ultima tappa per un viaggio da soli è l’Europa e siamo in Germania, a Berlino. Perché proprio questa città? Perché è un luogo molto vivo, dove fare baldoria e divertirsi. La meta perfetta per i viaggiatori soli dove visitare un nightclub, luoghi particolarmente famosi e d’interesse, ammirare le strade e le opere che si trovano ad ogni angolo, visitare i mercati delle pulci, ascoltare i concerti gratuiti.

Berlino
Berlino (adobe stock)

Per scegliere la meta è ovviamente possibile optare per un luogo in cui conoscere altre persone e quindi viversi l’esperienza sul posto ma anche una meta perfetta per la pace e il relax per chi vuole solo rilassarsi. Ovviamente è possibile fare entrambe le cose, ottenendo il massimo dalla vacanza, esplorando la città e le sue bellezze.