Le 3 destinazioni perfette per gli amanti del vino

Per coloro che amano il vino ci sono delle destinazioni perfette per una vacanza che sia caratteristica e anche molto particolare. Scopriamo di quali si tratta

Il vino è un’eccellenza italiana e ci sono alcune aree che producono il miglior vino al mondo. Rinomate e speciali sono la meta prediletta per coloro che amano un buon bicchiere. Altre destinazioni però non sono così famose ed è un vero peccato perché offrono esperienze imperdibili. Ci sono tante aree anche in Italia, non solo la Toscana, ad esempio anche la Puglia è una grande produttrice e la Campania che ha delle eccellenze incredibili.

Portogallo
Portogallo (Adobe Stock)

Queste destinazioni sono molto attrattive per coloro che sono a caccia di una vacanza differente, quindi per ammirare i vigneti, assaggiare il vino locale e vivere una tradizione del posto.

Le destinazioni perfette per gli amanti del vino

In tutte le destinazioni, che si tratti di Italia, Europa o estero vengono sempre organizzati dei tour all’interno delle cantine, con visite e racconti della tradizione del posto, del tipo di coltivazione che cambia tanto da paese a paese e anche con degustazioni. L’esperienza quindi è a 360° e permette di scoprire l’unicità di ogni posto con le sue tipicità e talvolta di prendere parte anche a fasi produttive vere e proprie.

Valle del Douro in Portogallo

Tra i luoghi da visitare assolutamente per gli amanti del vino c’è l’Alentejo, la zona del Portogallo dove si produce il famoso Porto. Questo vino, che viene servito in qualunque parte di tutto il paese vanta un gusto unico, denso e molto liquoroso. È uno dei vini più famosi al mondo e visitate la Valle del Douro permette di apprezzare la coltivazione diretta delle viti e scoprire tutti i segreti, fare visita alle cantine e prendere parte a tour organizzati con degustazioni.

Creta e Santorini in Grecia

Anche la Grecia è molto famosa per la sua produzione di vini e offre dei vigneti spettacolari. Tra Creta e Santorini in particolare ci sono delle viti uniche al mondo. A differenza di quelle nostrane infatti queste sono praticamente rasoterra e sono annodate tra loro dando vita ad uno spettacolo da ammirare molto suggestive. Inoltre le radici sono in un terreno di tipo vulcanico che offre un vino molto pregiato ma soprattutto con un gusto totalmente differente. Cosa c’è di meglio di una bella vacanza tra sole, mare e una visita alle cantine locali?

Sussex in Inghilterra

Anche il Sussex con le sue temperature tipicamente british offre ai visitatori una storia che è intrecciata da tempo a quella del vino. Ci sono tanti vigneti e altrettanti vini pregiati che è possibile gustare, molto differenti dal punto di vista dell’aroma. Tra le varietà da provare assolutamente ci sono lo Chardonnay e il Pinot che sono tra le più vendute a livello internazionale.

Degustazione di vino
Degustazione di vino (Adobe stock)

Anche l’America e il Messico offrono tantissime alternative per i viaggiatori che desiderano vivere un’esperienza di questo tipo. Addirittura le Isole Canarie hanno coltivazioni enormi di e un patrimonio degno di nota con una tradizione speciale ovvero la coltivazione in fossa con delle pareti in pietra lavica che fanno da recinto, una procedura decisamente unica nel suo genere. Quindi paese che vai, coltivazione di vino che trovi!