Vieste, il borgo sul mare più romantico d’Italia: cosa fare e vedere

Vieste il borgo più romantico del Gargano. Cosa fare, vedere in questo splendido paesino dalle spiagge ai locali

Se cercate un borgo sul mare capace di farvi innamorare, fermatevi perché l’avete trovato. Quel posto è Vieste. Questo piccolo paesino sul Gargano in Puglia sa offrire davvero di tutto: divertimento, servizi per le famiglie e scorci romantici per le coppie. Un posto ideale insomma per un weekend romantico.

Vieste, il borgo sul mare più romantico d'Italia
Vieste, il borgo sul mare più romantico d’Italia

Ma cosa fare due giorni a Vieste in coppia? Fra vicoli e panorami mozzafiato, scalinate, leggende suggestive finite perfino in una canzone, bagni al mare e cene in ristorantini deliziosi, a Vieste avrete l’imbarazzo della scelta su cosa fare in una due giorni con il vostro partner.

Cosa fare a Vieste in coppia: luoghi romantici

Se dopo mesi di lavoro avete bisogno di un luogo rilassante in coppia, ma comunque giovane e pieno di vita allora la città di Vieste potrà fare al caso vostro. Vieste è famosa per il suo mare targato bandiera blu, perfetto per far le famiglie con figli perché il suo bagnasciuga è basso per molti metri.

Il centro storico di Vieste è il gioiello del Gargano con scorci bellissimi sul mare. Quello che dovete fare è perdersi tra le stradine del centro storico, dove i piccoli negozianti di artigianato e souvenir e bar sapranno accogliervi nel migliore dei modi.

Durante un giro della città ricordatevi di salire con il partner sulla scalinata degli innamorati mano nella mano, perché la leggenda vuole che così facendo resterete legati per tutta la vita.

Un’altra leggenda romantica di Vieste è quella di Pizzomunno e Crisalda. I due giovani si innamorarono, ma il bel marinaio ogni notte veniva tentato dalle sirene che gli chiedevano di unirsi a loro offrendogli in cambio l’immortalità.

L’amore che il giovane riversava su Crisalda, però, rendeva vane le loro offerte. Un giorno  le sirene acciecate di gelosia aggredirono Cristalda e la trascinarono nelle profondità del mare. Pizzomunno fu pietrificato dal dolore diventando il bianco scoglio che porta oggi il suo nome. La loro storia d’amore è cantata anche da una canzone di Max Gazzè, che si intitola proprio “La Leggenda Di Cristalda E Pizzomunno”.

Il faraglione di Pizzomunno è possibile ammirarlo tra il Villaggio del Sole e il Camping del Turco.

Le spiagge da visitare

Puglia, Gargano, Vieste sono sinonimo di spiagge. Nei dintorni di Vieste ce ne sono di molto belle, oltre alla spiaggia cittadina.

  • Spiaggia del Pizzomunno;
  • Vignanotica;
  • Spiaggia di San Felice

La spiaggia del Castello o della Scialara o di Pizzomunno è la spiaggia di Vieste. Si estende per 3 km, è di una bella sabbia dorata, acqua turchese e bassi fondali. Perfetta per le famiglie. Più romantica è la spiaggia di Vignanotica con le sue formazioni calcaree, le grotte e la grande parete bianca.

Ancora più tranquilla la spiaggia di San Felice. Si tratta di una piccola spiaggetta faosa non solo per il bel mare, ma anche per l’arco di San Felice scavato nella roccia che si dica si un pegno d’amore delle ninfe marine per il Dio Nettuno.

Se invece amate l’avventura consigliamo un giro in barca tra le grotte dove godervi potrete tuffarvi fra le le insenature più particolari scavate dal mare o semplicemente godervi il sole e il panorama. Tra le più belle e famose ricordiamo la Grotta Campana alta 70 metri, la Grotta dei Contrabbandieri, la Grotta delle Rondini e la Grotta Sfondata.

Per dormire non c’è posto migliore dei tanti hotel e b&b a due passi dal centro storico e dal mare. Pensate che ci sono alcune terrazze con vista privilegiata sul Pizzomunno, il simbolo di Vieste.

Cosa fare sei hai fame a Vieste? Ecco dei piatti da non perdere

Ovunque invece potrete assaggiare delle prelibatezze e prodotti locali a base di pesce e piatti tradizionali pugliesi i cui prodotti e le materie prime sono a km 0. Le delizie tipiche sono:

  • fave e cicoria;
  • orecchiette alle cime di rapa
  • troccoli
  • stracciatella e burrata pugliese
orecchiette alle cime di rapa
orecchiette alle cime di rapa

Infine è impossibile lasciare Vieste senza avere mangiato le seppie ripiene, la zuppa di pesce chiamata ” ‘a ciambott”, e i famosi formaggi della zona come il caciocavallo e la cacioricotta. Vi è già venuta fame?

Weekend romantico a Vieste

Se cercate dunque un borgo sul mare che celebri l’amore Vieste è il posto giusto per voi. Una meraviglia del Gargano e d’Italia.