Il labirinto più leggendario al mondo? Si trova in Italia

Voglia di visitare qualcosa di particolare e unico al mondo? L’Italia non è solo meta di mare e spiagge fantastiche ma vanta anche delle bellezze molto particolari tra cui un labirinto leggendario. Scopriamo dove si trova

Il Labirinto di Arianna è famoso in tutto il mondo, è una delle opere più incredibili che è possibile visitare in Italia, sicuramente fuori dall’ordinario e dalle classiche destinazioni turistiche. Una vera e propria struttura a cielo aperto in cui si entra letteralmente nell’opera stessa.

Labirinto di Arianna
Labirinto di Arianna (Adobe Stock)

La costruzione fa parte del museo Land Lart ed è stata realizzata da Italo Lanfredini nel 1990. Si trova sulla collina del parco del Nebrodi in Sicilia ed è ispirata al mito di Teseo e Arianna.

Il Labirinto di Arianna in Sicilia

Il Labirinto di Castel di Lucio è un’opera d’arte di enorme portata immersa nella natura, metafora della vita stessa per riappropriarsi del proprio sé. Il percorso che forma una spirale vanta un ingresso imponente e un sentiero unico. Basta percorrere la strada, non c’è pericolo di smarrirsi. Al centro si trova invece uno splendido ulivo, simbolo di conoscenza, proprio in linea con l’idea del percorso. La porta di accesso è un richiamo alla maternità, un punto di ingresso verso la vita per coloro che si accingono ad entrare in quel labirinto.

Mentre si visita il labirinto, immerso nella natura verdeggiante, si ha quasi l’idea di essere in un luogo mistico. L’avventura è molto particolare, non è una semplice passeggiata. Si viene trasportati letteralmente in un’opera d’arte. Molto suggestivo e da fare almeno una volta nella vita.

Fiumara d’Arte è uno dei parchi più belli e particolare d’Europa che si trova a Tusa, dopo Cefalù. Nel museo ci sono molte opere imperdibili, la prima è stata posizionata nel 1986 dallo scultore Pietro Consagra. Il paese è molto famoso per il castello quindi vale la pena abbinare una passeggiata per la cittadina dopo la visita al Labirinto di Arianna.

Come visitare il Labirinto di Arianna

Per arrivare al Labirinto di Arianna bisogna seguire le indicazioni per Castel di Lucio, percorrendo l’A20 Palermo-Messina. L’ingresso è gratuito quindi è visitabile per tutti, anche gli orari sono liberi, quindi si può visitare sia di giorno che di notte, facendo sempre attenzione al decoro e alla bellezza del posto. La visita si può effettuare in qualunque periodo dell’anno ma è ideale in primavera quando le colline che abbracciano il labirinto sono ricoperte di splendidi prati in fiore.

Labirinto di Arianna
Labirinto di Arianna (Adobe Stock)