La casa più piccola del mondo è la casa del Dispetto in Sicilia

Dove si trova la casa più piccola del mondo,  qual è la sua storia e perché si chiama casa del dispetto

casa piccola mondo
La casa più piccola del mondo si trova nel borgo di Petralia Sottana in Sicilia

Se amate avere ogni cosa a portata di mano (letteralmente) e per voi la casa è come un piccolo rifugio, beh allora non farete troppa fatica ad ambientarvi nella casa più piccola del mondo. Il Guinness dei Primati ha sancito che la casa più piccola del mondo si trova in Italia ed ha misure che farebbero impallidire perfino uno gnomo: misura appena 1 metro di larghezza per poco più di 2.5 di lunghezza.

In realtà questa casa, soprannominata casa del dispetto, non è abitabile – nonostante sia dotata di porte, finestre e perfino un balcone. Dunque se davvero volete vivere in un ambiente ristretto dovete guardare alla casa di Milano, 7 mq, quella di Roma, 7 mq, o quella di Parigi, 9 mq. Ma anche se in questa casa non ci si può vivere attira comunque tantissimi curiosi.

La casa più piccola del mondo: larga 1 metro

Ci troviamo nel piccolo comune di Petralia Sottana, un borgo in provincia di Palermo, in quella Sicilia arsa dal sole e dalle emozioni, terra meravigliosa e di forti passioni. Passioni tanto forti da costruire una casa solo per dispetto. Già perché la Casa du Currivu, ossia dispetto in dialetto siciliano, è stata edificata per un solo motivo: fare un dispetto.

Siamo negli anni’50 e un proprietario voleva costruire il secondo piano della sua abitazione. Il vicino di casa però non gradiva avere una palazzina più alta accanto e fece di tutto per impedire i lavori. Così l’uomo esasperato decise di vendicarsi della prepotenza del vicino costruendogli davanti una casa con il solo intento di rovinargli la visuale.

Fu così tirata su in fretta e furia questa ‘casa’ dotata di finestre, porte, balcone e perfino della grondaia. Grande abbastanza per togliere la vista meravigliosa sulla vallata al vicino impiccione, sufficientemente piccola per finire oggi sul libro dei Guinness dei Primati.

 

Dove si trova il borgo della casa del dispetto

Con il passare del tempo la casa del dispetto è diventata famosa. Tanto che in molti deviano per andare in questo piccolo borgo di Petralia Sottana a vedere quest’opera fatta di calce, mattoni e puro dispetto!

Come abbiamo detto siamo in Sicilia non lontano da Palermo nel Parco delle Madonie una zona ricchissima di natura.

Il borgo, insignito della Bandiera Arancione, domina la vallata dai sui circa 1000 metri di altitudine e si gode di una vista spettacolare sul corso del fiume Imera. La sua posizione lo rese importante sin dai tempi dei romani e degli arabi e i normanni vi costruirono un castello. Nel corso dei secoli molti ordini monastici vi si insediarono lasciandoci edifici di alto pregio.

Oggi in questo piccolo borgo si possono ammirare opere come la Basilica Chiesa Madre di Santissima Assunta costruita nel 1300 in stile gotico catalano oppure la Chiesa di San Francesco d’Assisi in barocco siciliano. Poi lo splendido Palazzo Giglio sede del Municipio e ancora l’ex convento dei Frati Minori e il Bellissimo Santuario Mariano che sorge a 1800 metri di altitudine.

Insieme a tutte queste meraviglie che rendono Petralia Sottana un bel borgo da visitare c’è anche la casa del dispetto!