Le 3 città più belle e meno conosciute d’Europa

Dove andare in Europa: ecco 3 capitali bellissime, ma poco considerate. Vi consigliamo le 3 città più belle ma meno conosciute in Europa

città europa
La splendida Bratislava, con il suo Castello sul Danubio. Una delle città più belle d’Europa

Quando si vuole andare in una città europea i nomi che ricorrono nelle idee e nei pensieri alla fine sono sempre gli stessi: Londra, Parigi, Barcellona. Un city break di qualche giorno magari a Berlino, a Lisbona, Vienna o Praga. Città bellissime, straordinarie, che devono essere viste più volte nella vita. Ma l’Europa ha tantissime città bellissime, alcune davvero meravigliose, ed è un peccato che spesso siano sottovalutate. Abbiamo scelto 3 capitali europee che meritano di essere viste perché sono bellissime e in pochi ci sono stati.

Leggi anche -> Le 3 città bellissime e incredibili d’Europa che non ti aspetteresti mai <<

Le 3 capitali d’Europa più belle e meno considerate

Se si vuole fuggire per un weekend serve necessariamente una città ben collegata con volo diretto. Ed è questa una delle ragioni per cui le grandi capitali soppiantano spesso quelle più piccole che non possono vantare grandi aeroporti e connessioni. Ma se si guarda con un po’ di attenzione si trovano voli anche per capitali meno blasonate, ma bellissime.

Abbiamo scelto 3 città in cui scappare per un weekend e che vi lasceranno a bocca aperta. Città meno conosciute delle altre, ma belle e particolari, che meritano di essere viste. E una volta che ci sarete stati, ci vorrete tornare!

  • Tallin
  • Vilnius
  • Bratislava

Tallinn, preparatevi ad innamorarvi

Tallinn affascinante e suggestiva

Fra le Repubbliche Baltiche è quella che solo recentemente è riuscita a farsi conoscere, e una volta che l’avrete vista vi chiederete ‘ma perché non ci sono venuto prima?’.

Tallinn è davvero straordinaria, ricchissima di tesori d’arte con il suo centro storico patrimonio dell’UNESCO. Ha poi un fascino spettacolare dovuto alla sua storia, al suo essere stata da sempre crocevia di popoli, ma anche alla sua particolare posizione geografica. In estate infatti potrete ammirare il sole di mezzanotte.

Ma Tallinn non è solo un bello spettacolo, è anche una città vivace e tecnologicamente avanzata, tanto da essere stata rinominata la Silicon Valley d’Europa. Inoltre ovunque potrete collegarvi ad internet gratis, qui la connessione è considerata un diritto!

Vilnius, una delle più belle città d’Europa

Vilnius, un gioiellino da non perdere

Una volta che l’avrete vista vi chiederete per tutto il viaggio di ritorno ‘ma com’è possibile che in pochissimi la visitano?’. Già perché Vilnius è davvero bellissima, una delle città d’arte più belle in assoluto in Europa, dove convivono stili architettonici diversi uno accanto all’altro.

Un autentico gioiello che vanta uno dei centri storici meglio conservati di tutto il Continente. Tant’è che l’UNESCO ha inserito il centro storico di Vilnius fra i patrimoni dell’Umanità. C’è molto da vedere nella capitale lituana, dal quartiere ebraico a quello di Uzupis alla piazza della Cattedrale.

Bratislava, la più bella e low cost

Bratislava dista appena 1 ora di strada dall’amatissima Vienna, tanto che molti turisti scelgono di atterrare nella più economica capitale slovacca e poi raggiungere in autobus la regale città austriaca. Mentre dalla parte opposta a fare concorrenza a Bratislava c’è Budapest e a 300 km Praga. Insomma lungo il Danubio la vita è dura per emergere.

Eppure Bratislava ha davvero tutto per fare innamorare. Tanto che negli ultimi anni è stata finalmente scoperta, così da non essere più una tappa di passaggio, ma una meta. Città ordinata, pulita, culturalmente vivace, con una movida elettrizzante e tesori artistici spettacolari. Dal Castello che domina la città alla città vecchia completamente pedonalizzata piena di bei palazzi, piazze e tanti caffè e ristoranti. E cosa non di poco conto è estremamente economica!

L’Europa è piena di tesori bellissimi da scoprire. Partite da queste 3 città più belle e meno considerate per conoscere meglio le tante facce del nostro Continente.

Previous articleRegno Unito: via il tampone all’arrivo per i viaggiatori vaccinati
Next articleQual è la città più cara d’Italia: dove costa di più andare a cena fuori
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.