Serve il super green pass in hotel? Le ultime notizie e le regole

Come funziona per alloggiare in hotel: le regole fra green pass e tamponi

green pass hotel
Non basta più il tampone negativo per soggiornare in hotel: serve il vaccino

Si può andare in hotel senza tampone? Serve il green pass base o rafforzato per alloggiare? E per mangiare al ristorante dell’albergo? Sono tante le domande dei viaggiatori a ridosso della nuova annunciata stretta in vigore dal prossimo 10 gennaio. E chi si deve mettere in viaggio in Italia vuole sapere quali sono le ultime notizie.

Il governo a fine dicembre ha approvato un decreto che rende il super green pass, ovvero il certificato che si ottiene con la vaccinazione o con la guarigione, necessario pressoché ovunque. Senza di quello non ci si può spostare con i mezzi pubblici e non si può nemmeno alloggiare in hotel, B&b e campeggi.

Soggiorno in hotel: solo vaccinati o guariti

Fino al 9 gennaio 2022 basterà un tampone negativo per poter soggiornare in un hotel della nostra Penisola, ma dal 10 gennaio in tutte le strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere (dunque agriturismi, campeggi e B&B) sarà richiesto il green pass rafforzato. Questo indipendentemente dal colore della regione.

E se fino al 9 gennaio i clienti alloggiati nell’hotel potevano mangiare al ristorante all’aperto dell’hotel, dal 10 gennaio sarà vietato anche questo. Per potersi sedere al ristorante all’aperto o al chiuso servirà il super green pass. Stessa cosa se all’interno dell’albergo c’è una piscina o una spa dal 10 gennaio potranno accedervi solo chi è vaccinato o è guarito dal Covid.

Viaggi per i non vaccinati

Dal 10 gennaio chi non è vaccinato potrà viaggiare in Italia solo con mezzi propri e soggiornare solo presso strutture private come una casa in affitto. Non potrà poi mangiare in nessun ristorante, accedere a nessun museo, monumento, né cinema, né teatri, né partecipare a sagre o quant’altro. Vietato anche l’accesso ai parchi di divertimento e anche a quelli termali se non per specifiche cure. Chi non è vaccinato potrà dunque solo passeggiare all’aperto.