Come montare le catene da neve: quando farlo e quando bisogna invece toglierle

Tutto quello che dovete sapere prima di montare le catene da neve sulla vostra automobile.

Come installare le catene da neve
Mettere le catene

Ah, il fascino delle neve e delle vacanze nelle città innevate del nord Italia per respirare a pieni polmoni l’atmosfera del Natale. Un sogno non è vero? Molto probabilmente risponderete tutti di sì, ma ricordate sempre che spostarsi in inverno, in regioni e città dove le nevicate sono abbondanti, richiede attenzione e preparazione per evitare spiacevoli contrattempi. È sempre importante, infatti, rispettare la montagna e il codice della strada che impone di avere a bordo le catene oppure di aver montato le gomme invernali sulla propria automobile. Se non siete degli assidui frequentatori delle vette penserete, giustamente, che le catene da neve siano sufficienti per viaggiare: vero, ma quando bisogna montarle? Come si fa e quando invece è importante levarle?

Come montare le catene da neve?

Le tecnologie si sono evolute molto con il tempo e quindi montare le catene sulle gomme della propria automobile non è più un’impresa fantozziana e difficilissima. Certo, bisogna avere pazienza e – possibilmente – montarle quando non si è immersi con la neve fino alle ginocchia. Installare le catene da neve è un’operazione piuttosto semplice se non ci si fa prendere dal panico e, su YouTube, ci sono moltissimi tutorial validi per vedere i vari passaggi. Il consiglio, chiaramente, è quello però di chiedere al meccanico o al benzinaio, prima di partire, di mostrarvi la procedura.

Quando bisogna montarle?

Altra domanda che può sorgere a chi non è esperto di montagna è relativa alle condizioni meteo in cui sono necessarie. Bisogna montare le catene da neve al primo accenno di strada imbiancata, oppure bisogna farlo quando i centimetri di neve sono tanti? Una risposta univoca non c’è.

Se, ad esempio, sta nevicando moltissimo, ma i mezzi spargisale e spazzaneve sono operativi sulla strada e la rendono praticabile le catene non sono necessarie. Se, invece, il manto stradale è ricoperto dalla neve e non vedete mezzi di emergenza attivi sarà meglio montare le catene. Il consiglio resta sempre quello di chiedere a delle persone del luogo un consiglio. Chi vive la montagna infatti sarà sicuramente in grado di aiutarvi.

Quando levare le catene da neve

Mettiamo il caso che abbiate montato le catene da neve e che, ad un certo punto, le strade davanti a voi siano pulite, senza accenni di ghiaccio o di nevischio. Cosa bisogna fare? Continuare la marcia con le catene o levarle? Anche in questo caso bisogna ragionare accuratamente. Se, infatti, sapete che state per entrare in autostrada, generalmente su questi tratti non ci sarà neve e quindi è bene levare le catene il prima possibile. Se, invece, continuate il vostro percorso su strada statale cercate di andare molto piano laddove non troviate neve. Se, invece, la strada continua ad essere imbiancata procedete con le catene ricordando di non superare mai i 50 km/h.

Come montare le catene da neve
Catene da neve: quando metterle e come

Queste sono, ovviamente, indicazioni generali sul come e quando montare le catene da neve, ma possono sempre essere utili per avere un’idea di come funziona questo dispositivo di sicurezza.

(Credits Foto: Luna Querin, Federica Siri)