L’incredibile spettacolo dei campi Bohu tinti di rosso

Ecco a cosa è dovuto il colore rosso che caratterizza la vista dei campi Bohu in Cina in autunno

peperoncino
Il peperoncino in Cina

 

Sembra un magnifico dipinto, e invece è tutto reale. Se vedete delle foto di enormi distese rosse, probabilmente si tratta dei campi di peperoncino di Bohu, distretto della Regione Autonoma del Xinjiang Uygur. In tardo autunno i peperoncini tingono il paesaggio di un rosso intenso che lo rende incantato.

Da noi in questo periodo si ammira il foliage, in Cina invece si possono ammirare le incredibili distese di peperoncino rosso. Uno spettacolo unico al mondo. In autunno inizia la raccolta di questa preziosa bacca e milioni di peperoncini vengono distesi al sole creando delle immagini meravigliose.

Il peperoncino di Bohu: le distese rosse della Cina

Né fiori né pennellate dunque, bensì peperoncini, per l’esattezza peperoncini messi ad essiccare. Nonostante il consumo che ne facciamo in Italia (uno dei più elevati al mondo), il nostro paese ne produce relativamente poco, ed esclusivamente in alcune regioni come la Basilicata, la Calabria e la Puglia.

La Cina, invece, si pone come una delle principali produttrici mondiali di questa bacca, mentre storicamente si contendevano questa posizione Egitto e Turchia. Il motivo sta nel fatto che l’Italia ha prezzi non concorrenziali rispetto ai paesi da cui il peperoncino viene importato. La ragione è la tecnica con cui viene coltivato e lavorato, tutt’altro che grossolana.

Bosten Lake, la zona dei peperoncini

Bohu è una contea dichiarata tale solo nel 1971, e secondo l’ultimo censimento conta una popolazione di circa 60.000 persone. Il nome è un’abbreviazione di Bosten Lake, il lago nei pressi del quale si insediarono i Mongoli Khoshut. La contea è sotto la giurisdizione della Prefettura Mongola Autonoma di Bayingolin, a nord-est della regione autonoma Xinjiang Uygur in Cina.

Peperoncini lasciati ad essiccare

Se anche voi siete rimasti affascinati dalla vista di questi campi di peperoncino, e se adorate i campi coltivati in generale, il prossimo anno potreste prendere in considerazione l’ipotesi di fare un viaggio da queste parti per variare rispetto alla vista di campi di lavanda, girasoli o tulipani. Tutti questi sono fiori bellissimi, e regalano spettacoli mozzafiato, ma sono sicuramente meno originali dei campi di peperoncini di Bohu.