Siete pronti a dormire e alloggiare nella casa di Winnie The Pooh?

Per due giorni si potrà prenotare e dormire nella casa di Winnie The Pooh, per un’esperienza unica e dolcissima! 

Dormire nella casa di Winnie The Pooh
La casa di Winnie The Pooh – Getty Images

Il delizioso orsetto affamato di miele Winnie The Pooh è diventata una vera e propria icona. Un personaggio dei libri, dei cartoni e dei fumetti ormai storico, che si è impossessato di una buona fetta di mercato! Dalle tazze, passando ai pupazzi e alle magliette, tutti hanno a casa qualche oggetto ricollegabile al mondo dell’orsetto. Ma se siete appassionati di questo orsacchiotto goloso e di tutto il suo universo di amici del Bosco dei 100 Acri è tempo di soggiornare nel “Bearbnb“, una struttura nel cuore della foresta, ispirata proprio al personaggio dei fumetti!

Siete interessati ad altre case pazzesche?

Dove si trova la casa di Winnie The Pooh

Ma dove si trova la casa di Winnie The Pooh? Diciamo la verità, il Bosco dei Centro Acri è un luogo di fantasia, ma ci sono nel mondo molte location simili alla sistemazione del piccolo orsetto e così Airbnb ha deciso di aprire nella foresta di Ashdown, nella zona dell’East Sussex un vero e proprio Bearbnb ispirato ai racconti di Alan Alexander Milne, il papà dell’adorabile orsacchiotto.

Come è nata l’idea?

Per celebrare l’anniversario della nascita dell’orsacchiotto è stato quindi creato questo alloggio nato dalla mente di Kim Rayomnd, autore dei disegni che hanno dato vita proprio a Winnie The Pooh. Come si legge su TTG Italia, Raymond è anche l’host dell’alloggio di Airbnb e ha spiegato che questa sistemazione è veramente unica nel suo genere perché trasporta i fan proprio nel mondo di Winnie. Dal cartello sulla porta con la scritta Mr.Sanders, alla deliziosa carta da parati! La casetta è perfetta per una famiglia e può ospitare massimo 4 persone.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Winnie The Pooh (@pooh)

 

Attenzione però, per godere al 100% della casetta di Winnie avete tempo solo 2 giorni. Pare infatti che per ora la casa sarà prenotabile solo per il 24 e il 25 settembre. Probabilmente si tratta di una scelta di mercato per attirare l’attenzione e, si spera, in futuro potremo ancora godere della meraviglia di un soggiorno nella casa di Winnie The Pooh!