Vacanze da favola a settembre: il Castello Dunrobin vi aspetta

Dove si trova il Castello Dunrobin e perché vale la pena organizzare una vacanza in questo luogo per il mese di settembre

castello duribon
Castello Dunrobin, una meraviglia da vedere a settembre

Solo pronunciare la parola Scozia fa pensare al verde che caratterizza questo Stato, alle campagne rigogliose e a lunghe passeggiate che permettono di rigenerare il corpo e la mente. Al centro di questo paesaggio fiabesco c’è un luogo che attira gli amanti della storia e dei castelli per tutto l’anno: si tratta del Castello Dunrobin.

Se volete un consiglio, scegliete questo posto come meta per una vacanza a settembre, così da poterlo ammirare e da godervi i dintorni senza la calca di turisti che d’estate vi si recano in massa per visitarlo.

Il Castello Dunrobin in Scozia

Il Castello Dunrobin si trova nel Sutherland, nelle Highlands, ed è sede della contessa di Sutherland e del Clan Sutherland. Sebbene il Castello risalga al periodo medievale, buona parte di ciò che è visibile ora è opera di Sir Charles Barry, l’architetto del Palazzo di Westminster a Londra, che ci ha messo mano nel 1845. Purtroppo, buona parte degli edifici facenti parte del complesso è andata distrutta con un incendio verificatosi nel 1915.

Lo stile del castello è Rinascimentale, e vi farà sentire immersi in un racconto fiabesco. L’accesso al castello avviene tramite un viale alberato, che rende tutta l’atmosfera ancora più suggestiva. I giardini intorno – e in Scozia ne potrete vedere di bellissimi – dal gusto fiabesco, sono stati studiati prendendo come modello i giardini francesi di Versailles, e gli interni sono aperti a tutti, esclusi alcuni locali riservati a chi abita in questa dimora.

settembre in scozia
I giardini del Castello di Dunrobin in Scozia

Le stanze sono in tutto 189, e rendono questo castello la più grande residenza nel nord Highlands. L’intera visita sarà una buona opportunità per conoscere la vita dei primi conti e duchi di Sutherland, che dal 1300 hanno abitato questa dimora.

Nel castello si possono ammirare oggetti lussuosi in esposizione, come arazzi, abiti cerimoniali, uniformi e armi. Tra le altre cose si trova un mezzo antincendio che risale al XIX secolo, ed è tutt’ora perfettamente funzionante.

Il castello affaccia sul mare, perciò l’intera visita è resa ancora più caratteristica dall’incredibile vista. Oltre alle maestose stanze del castello e ai giardini, famosi in tutto il mondo, nei dintorni si trovano alcuni punti di interesse da non perdere.

A breve distanza si trovano alcune cittadine molto graziose, per esempio Tain, il più antico burgh (ovvero la più antica entità autonoma) dell’intera Scozia. Si possono inoltre fare alcune passeggiate in campagna che vi permetteranno di prendere una boccata d’aria rispetto allo stress della vita di ogni giorno.

Dove si trova e come raggiungere il Castello Dunrobin

A 1,6 km a nord di Golspie e a circa 8 km a sud di Brora. Il modo più semplice per raggiungerlo è sicuramente la macchina. In prossimità del castello si trova un parcheggio con circa 200 posti auto gratuiti. Ricordatevi che il castello è aperto dal 25 marzo al 15 ottobre, perciò non pensate di organizzare un viaggio per dopo questa data perché rischiate di programmare una vacanza per poi restare incredibilmente delusi.

Se avevate in mente di pianificare un’esperienza alternativa per il mese di settembre, il Castello Dunrobin è senz’altro un’esperienza che risponde alle vostre richieste. Qui a settembre avrete l’occasione unica di passeggiare per le stanze con tutta tranquillità, sentendovi voi stessi i padroni del luogo e potendo sognare di essere dei nobili e di vivere in un secolo diverso dal nostro.

All’interno del castello è concesso scattare fotografie, dunque preparate le macchine fotografiche per scattarvi una foto all’interno di uno dei luoghi più suggestivi della Scozia.