Mick Jagger ha comprato una casa da sogno in Italia

Mick Jagger, frontman dei Rolling Stone, da tempo innamorato della Sicilia, ha da poco comprato casa sull’isola. Quale borgo ha scelto e perché

Marzamemi

Era ormai un annetto che Mick Jagger abitava in Sicilia, posto magnifico di cui si è innamorato, e dedicava il proprio tempo a visite culturali sull’isola e a provare i cibi tradizionali, che più volte ha dimostrato di apprezzare.

La prima volta era stato avvistato a Brucoli e poi a Marzamemi. Ma ora sembra essere ufficiale: Mick Jagger ha acquistato una casa in Sicilia. Vediamo quale è il luogo scelto dal cantante e perché ha optato proprio per quel posto.

Dove ha comprato casa il cantante dei Rolling Stones

Per il resto d’Italia questa notizia sembra essere una grande novità, ma per gli abitanti del luogo scelto da Mick Jagger questa informazione era già nota da un po’. Inoltre, anche prima che si sapesse che Jagger aveva comprato casa, era prevedibile che ciò sarebbe accaduto: era un po’ che il cantante frequentava la zona, e addirittura gli era stata offerta una casa a un euro presso il Comune di Mussomeli, un borgo del Nisseno.

Portopalo di Capo Passero

Quando però Jagger ha visto la casa a Portopalo di Capo Passero, nel siracusano, sembra che se ne sia tanto innamorato da aver esclamato “Questa la voglio comprare!”.

La voce sarebbe circolata in zona, fino alla notizia ufficiale, annunciata dal giornale RagusaNews in questi giorni. È dunque questo borgo nel siracusano, che si affaccia sul mare e conta poco meno di 4.000 abitanti, il luogo scelto da Jagger per comprare una proprietà.

Portopalo di Capo Passero, il luogo scelto da Mick Jagger 

Non stupisce che il cantante abbia scelto proprio questo posto per comprare una casa. Portopalo di Capo Passero è infatti uno dei luoghi più incantevoli e caratteristici del Mediterraneo e addirittura dell’intero continente europeo. Il paese è situato all’interno della Riserva Naturale Orientata di Vendicari e offre alcune delle spiagge più belle della Sicilia, come Playa Carratois e Punta delle Formiche.

Il mare a Portopalo di Capo Passero

Inoltre, davanti al borgo si trova l’Isola di Capo Passero, separata da Portopalo da soli 300 metri di mare basso. Sull’isola si trovano spiagge di sabbia fine, ma anche tratti con rocce più frastagliate.

Ma vicino a Portopalo di Capo Passero è presenta anche un’altra isola che conquista il cuore di chiunque la visiti: si tratta dell’Isola delle Correnti, chiamata così perché in prossimità del luogo dove si incontrano Ionio e Mediterraneo. Dal 1987, vari sono i vincoli di tutela ambientale relativi a questa zona, che perciò conserva ancora la sua bellezza originaria.

5 motivi per cui la Sicilia farà innamorare anche voi

Che siate già stati in Sicilia o che ancora non ne abbiate avuto occasione, sono almeno 5 i motivi per cui sicuramente ve ne innamorerete.

  • La prima buona ragione per innamorarsi della Sicilia è senz’altro il mare. In Sicilia si trovano spiagge dove l’acqua è tanto trasparente da sembrare quella di una piscina, e dove vale la pena fare delle immersioni, oltre che delle grandi nuotate. Qui trovate i nostri consigli sui posti migliori dove fare il bagno in Sicilia.
  • Forse più del mare di Sicilia è stato il cibo a renderla famosa in tutto il mondo. Dalla capponata alle arancine, passando per le granite, il pistacchio di Bronte, i pomodori Pachino e la pasta alla norma. Non sentite già un po’ di acquolina?
  • La Sicilia è anche una terra che conserva le tradizioni culturali del passato, e che offre ai turisti una gran varietà di musei e monumenti, ideali per chi ama la storia e la storia dell’arte. Tante sono le iniziative volte a tenere in vita le tradizioni passate. Suggestivo e affascinante il programma culturale della Valle dei Templi.
  • I borghi della Sicilia sono sicuramente un altro buon motivo che vi farà innamorare di questa terra. Sono luoghi dove il tempo sembra essersi fermato, dove troverete persone sedute per strada a chiacchierare e pescatori che avranno voglia di raccontarvi il loro lavoro.
  • I siciliani sono un popolo estremamente accogliente, e non faticherete a dialogare con loro una volta giunti sull’isola. Sicuramente troverete qualcuno voglioso di raccontarvi la storia del posto, le tradizioni e le curiosità che le guide turistiche non indicano, e che vi consiglierà o farà da guida anche nei posti meno affollati. E poi, vogliamo parlare di quanto sia musicale l’accento di questa regione, e di quanto metta il buonumore solo sentire parlare qualcuno di siciliano?

Sembra, insomma, che Mick Jagger abbia fatto un affarone comprando casa a Portopalo di Capo Passero. D’altronde, non è senz’altro il primo vip di fama internazionale a innamorarsi della Sicilia: tanti sono stati i film girati su quest’isola, i vip che l’hanno scelta come location per il proprio matrimonio o come meta per vivere.

Come non lasciare il cuore in un posto del genere? Probabilmente, se potesse farlo, chiunque si trasferirebbe in questa terra, dai colori sgargianti, i sapori caratteristici e le tradizioni ancora vive.