Ferragosto 2021 cosa fare: 10 idee originali per una giornata indimenticabile

Ferragosto cosa fare: ecco 10 idee originali su come trascorrere la giornata per chi non è partito per le vacanze, ma anche per chi si trova fuori. Dalle visite culturali al relax, le soluzioni per soddisfare i gusti di tutti e quasi gratis

ferragosto cosa fare
Cosa fare a Ferragosto? Le idee originali su dove andare e cosa fare

La solita grigliata con gli amici o una partenza last second per qualche località di mare oppure restare in città e andare magari a visitare un museo? Sono molte le idee su cosa fare a Ferragosto 2021 per non trascorrere la giornata in casa annoiandosi, né nel traffico arrabbiandosi, né in un’affollatissima spiaggia senza riuscire a trovare posto (e pace).

Già perché l’idea più gettonata per trascorrere Ferragosto è quella di andare al mare, fosse anche solo per quella giornata, solo che è l’idea che hanno tutti. Così noi di Viagginews.com vi vogliamo proporre 10 idee originali ( + 1 meno fantasiosa) per trascorrere Ferragosto 2021 e perfino spendendo poco (o nulla).

Ferragosto 2021: cosa fare e dove andare

Che siate amanti delle gite culturali o della natura, non avete di che preoccuparvi. L’Italia è un Paese meraviglioso e offre soluzioni per tutti i gusti anche gratis. A Ferragosto dovrete però fare i conti con affollamenti e prezzi ritoccati verso l’alto. Se non avete voglia di far piangere il portafoglio e di litigare per accaparrarsi un tavolo ecco 10 idee su cosa fare a Ferragosto 2021. Idee originali e gratis (o quasi!).

  • Andare a rifocillarvi in uno dei luoghi più freschi d’Italia
  • Visitare uno dei borghi più belli d’Italia
  • Andare a vedere i campi di girasole
  • Visitare cascate e fiumi
  • Andare nelle grotte sotterranee
  • Fare un cammino sul mare
  • Noleggiare un camper e scegliere la tappa che più vi attira
  • Andare alla mostra di un artista che vi piace
  • Dormire in un faro sul mare
  • Visitare la vostra città come foste un turista
  • Organizzare un pranzo in giardino con gli amici

Andare in uno dei luoghi più freschi d’Italia

idee per ferragosto
Castelluccio di Norcia uno dei luoghi più freschi d’Italia e un’idea per Ferragosto

L’ondata rovente dell’Anticiclone africano ci sta facendo vivere giornate infuocate. Anche Ferragosto 2021 sarà bollente con temperature che sfioreranno i 40 gradi. Se non ne potete più del caldo il giorno di Ferragosto potreste andare a rifocillarvi in una delle località più fresche d’Italia. Da Nord a Sud dal Sestriere a Castelluccio di Norcia a Zafferana Etnea in Sicilia ovunque potete trovare un angolo in cui godere di aria buona e fresca. Un sogno dopo giornate di fuoco decisamente economico!

Visitare uno dei borghi più belli d’Italia

Poco lontano dalle grandi città, ci sono dei luoghi incantevoli dotati di un’atmosfera un po’ magica: sono i borghi, dove si conservano ancora intatte le tradizioni e dove ogni vicolo riserva una sorpresa per riempirsi gli occhi di bellezza.

Il giorno di Ferragosto può essere l’occasione ideale per una visita a uno di questi posti, che spesso senza saperlo abbiamo a pochissimi passi da casa. L’Italia vanta oltre 300 borghi che fanno parte della lista dei più belli d’Italia. Noi ne abbiamo selezionati alcuni dei borghi più belli d’Italia dove andare in vacanza: da Nord a Sud, questi piccoli gioielli vi lasceranno senza fiato.

Andare a vedere un campo di girasole

cosa fare a ferragosto
Vedere un campo di girasole

La natura crea delle meraviglie e in Italia abbiamo la fortuna di avere dei luoghi straordinari. Ed è uno spettacolo totalmente gratis! Ad esempio dalla macchina vi sarà capitato di ammirare degli sterminati campi di girasole. Ecco perché non andare a vederli? Le foto che scatterete qui finiranno subito su instagram! Inoltre questi campi si trovano immersi nella campagna assicurandovi una gita nella natura. In Italia ci sono diversi campi di girasole da vedere e agosto è il mese giusto per andare.

Fare un cammino sul mare

L’Italia ha quasi 8 mila chilometri di costa e nel giorno di Ferragosto la maggior parte delle persone sarà in spiaggia. Se non volete rinunciare al mare, ma non avete nemmeno voglia di sgomitare per avere un po’ di spazio per il vostro ombrellone e non sopportate di stare ore e ore sotto il solleone, potreste fare un cammino sul mare.

No, niente camminate sulle acque, si tratta di cammini lungo la costa vista mare. Godrete di panorami mozzafiato, sarete immersi in luoghi freschi e ventilati e poco frequentati. Dal Sentiero degli Dei sulla Costiera Amalfitana al Monte Circeo al Cammino del Salento alle Cinque Terre. Abbiamo selezionato i più bei cammini sul mare. A voi la scelta.

cosa fare a ferragosto
Andare a fare un cammino vista mare

Andare a vedere cascate, fiumi e laghi

Bellissimo il mare, ma perché non andare nell’entroterra a visitare laghi, fiumi e cascate? Se pensate che al mare ci sia più brezza e meno caldo che sulla riva di un fiume non siete mai stati alle 14 del pomeriggio in fila per un caffè in un lido della Riviera.

Ma al di là di tutto ci sono laghi straordinari immersi nella natura non solo quelli più famosi, ma anche quei piccoli laghetti meno conosciuti, come il laghetto di San Benedetto vicino Roma o il lago di Braies in Trentino. E poi i fiumi: come il Nera in Umbria o la Val Trebbia fra la Lombardia e l’Emilia dove fare il bagno.

E poi le cascate. In Italia ci sono cascate spettacolari. Le più famose e grandi sono quelle delle Marmore, ma ce ne sono molte altre come quelle di Gravina in Puglia, in Aspromonte in Calabria o le cascate del Toce in Piemonte.

Andare a vedere le grotte sotterranee 

L’Italia è bellissima sopra, ma anche sotto. Nel nostro Paese infatti ci sono molte grotte sotterranee che vi sorprenderanno e vi emozioneranno. E cosa non da poco vi regaleranno anche una giornata freschissima. Anzi portatevi una giacca perché nelle grotte fa freddo!

idee per ferragosto
Le spettacolari Grotte di Frasassi con il tempietto del Valadier

Pronti a vedere stalattiti e stalagmiti? E perfino dei laghetti sotterranei? Potete andare in Piemonte nella Grotta di Bossea in provincia di Cuneo dove scorre perfino un fiume, oppure in Liguria alle grotte di Toirano dove si svolgono anche degli spettacoli; poi le famose grotte di Frasassi nelle Marche o la Grotta del Vento a Gallicano in Toscana o le grotte di Pertosa Auletto in provincia di Salerno che si visitano a bordo di una piccola barca.

Noleggiare un camper e scegliere la tappa che più vi attira

Che ne dite di una giornata on the road? Noleggiate un camper, scegliete una meta sulla mappa e partite. Se già lo possedete allora sapete bene quante possibilità e alternative avete. Dal mare alla montagna passando per il lago e i paesaggi collinari, il camper vi offrirà la libertà di decidere anche all’ultimo dove trascorrere la giornata del 15 agosto in totale libertà. Indecisi dove andare? Abbiamo selezionato le migliori mete imperdibili nella nostra Penisola da raggiungere in camper.

Andare alla mostra di un artista che vi piace

Dal momento che la maggior parte delle persone a Ferragosto sceglie di stare all’aria aperta e godersi la natura, se vicino a voi c’è una mostra di un artista che vi piace parecchio e volete visitare, Ferragosto è la giornata ideale.

Oltre a fuggire dal grande caldo trovando rifugio in un posto dotato quasi sicuramente di aria condizionata, infatti, è quasi certo che i musei saranno quasi vuoti, e potrete ammirare ogni opera prendendovi il vostro tempo e il vostro spazio per leggere ogni descrizione e, se permesso dalle linee guida del museo, scattare delle belle fotografie a ciò che è esposto. Ricordatevi, però, che dal 6 agosto per accedere a mostre e musei è obbligatorio il Green Pass, perciò assicuratevi di averlo prima di perdere tempo andando dove, senza questo file, non potete entrare.

Dormire in un faro sul mare

Sicuramente questa è la soluzione meno economica tra quelle proposte, ma anche la più indimenticabile. Se potete farlo, non perdete l’occasione di trascorrere una notte in un faro sul mare. In Italia, infatti, di 161 esistenti sul mare, alcuni sono in disuso, altri sono ancora funzionanti, altri ancora sono stati trasformati e sono diventati dei veri e propri hotel, ristoranti di lusso e resort con tanto di piscina e spazi per fare dei corsi.

Si tratta sicuramente una scelta originale e alternativa, di cui porterete con voi per sempre il ricordo. Di solito queste strutture vanno prenotate con largo anticipo per la quantità di prenotazioni che ricevono, ma non è detto che, con un po’ di fortuna, possiate prendere il posto di qualcuno che ha annullato il suo soggiorno all’ultimo momento.

cosa fare a Ferragosto
Il faro di Santa Maria di Leuca in Puglia. Un faro da visitare

Visitare la propria città come un turista

Ferragosto è l’unico giorno dell’anno in cui la città si svuota. Ed è proprio questo il giorno migliore per vivere la città, visitarla e conoscerla. Mentre tutti vanno via, voi restate. E avrete la possibilità di girare per la città vedendola con altri occhi.

Organizzate una passeggiata, segnatevi un museo o quel luogo che avreste sempre voluto vedere. Fate i turisti nella vostra città, magari organizzandovi dei panini da mangiare fuori e concedendovi poi un gelato o un aperitivo panoramico. A volte non servono nuovi posti, ma solo nuovi occhi,

Organizzare un pranzo in giardino con gli amici

Forse è una delle soluzioni più classiche, eppure intramontabile. Se avete a disposizione un giardino, perché non organizzare un pranzo con gli amici? La soluzione più classica è la grigliata di carne, ma una buona alternativa potrebbe essere un pasto interamente vegetariano. Se ve la sentite, potete preparare tutto voi, o in alternativa potete accordarvi con gli amici perché ciascuno si occupi di una portata. Se poi non avete lo spazio necessario nel giardino di casa, potete valutare un pic-nic in uno dei parchi della vostra città, oppure una gita fuori porta in campagna.

ferragosto idee
Cosa fare a Ferragosto? Una buona compagnia è sempre una buona idea

Queste erano le nostre 10 idee originali su cosa fare a Ferragosto: potete prendere spunto da quanto scritto per organizzare la giornata perfetta per voi, adattando queste proposte alle vostre preferenze e necessità. Qualunque cosa scegliate di fare, ricordatevi di non stressarvi, di godervi la compagnia delle persone che avete intorno e di trascorrere del tempo di qualità riposando il corpo ma, soprattutto, la mente.

A cura di Cinzia Zadro e Chiara Pedrocchi