San Lorenzo, la spiaggia della Sicilia che è come i Caraibi

La spiaggia di San Lorenzo in Sicilia sembra una spiaggia caraibica: dove si trova, come si raggiunge e cosa visitare nei dintorni

spiaggia san lorenzo
L’acqua cristallina della spiaggia di San Lorenzo in Sicilia, i caraibi d’Italia

Se una spiaggia viene soprannominata “i Caraibi della Sicilia” è già chiaro a tutti che si tratti di una paradiso. E la spiaggia siciliana di San Lorenzo è davvero un luogo da sogno che il suo soprannome promette: spiaggia bianca, mare cristallino e una lussureggiante natura.

Questa spiaggia è indubbiamente una delle spiagge più belle d’Italia, sebbene sia meno famosa di altre più blasonate. Eppure la spiaggia di San Lorenzo è una meraviglia, una meta esotica anche a poche ore di viaggio da casa propria.

La spiaggia di San Lorenzo

In molti dicono che un mare bello come quello della spiaggia di San Lorenzo è difficile da trovare e che questa sia la spiaggia più bella della Sicilia. E probabilmente è vero: l’acqua qui è davvero cristallina e la sabbia è bianchissima.

san lorenzo
Rocce e mare cristallino in questo angolo di Sicilia

D’altronde ci troviamo in un luogo meraviglioso. La spiaggia di San Lorenzo si trova al confine con la Riserva Naturale di Vendicari, in provincia di Siracusa, e ne rappresenta un po’ la naturale continuazione. Il tratto costiero infatti è costituito da un susseguirsi di piccole calette, arenili e tratti rocciosi.

La prima parte della spiaggia è quella più aspra e rocciosa, dove il mare assume un colore blu cobalto e la natura è più selvaggia. Scendendo verso sud la spiaggia diventa più dolce, le rocce lasciano il posto ad un’arenile di sabbia bianca e fine. E’ questo il tratto che gli è valso il soprannome di spiaggia caraibica.

Poiché il fondale degrada dolcemente, questa spiaggia è adatta a tutti, adulti e bambini. Inoltre si trovano sia lidi attrezzati che tratti di spiaggia libera: San Lorenzo è davvero la spiaggia perfetta per chiunque.

Dove si trova e come raggiungerla

La spiaggia si trova in provincia di Noto, da cui si trova a circa 20 km. Dista inoltre solo 50 km dalla splendida Siracusa. Per arrivare a San Lorenzo, si possono prendere dei bus dall’aeroporto di Comiso o di Catania, ma la soluzione migliore è prendere una macchina a noleggio così da potersi muovere più liberamente.

Per arrivare alla spiaggia di San Lorenzo imboccate la Strada Provinciale 19 da Noto per Pachino e seguite le indicazioni per San Lorenzo. Potrete lasciare l’auto nel centro abitato e raggiungere comodamente a piedi la spiaggia.

san lorenzo spiaggia sicilia
Questa spiaggia non è mai troppo affollata

Cosa vedere nei dintorni

Se siete alla ricerca di una soluzione che vi permetta di rilassarvi sulla spiaggia, ma anche di fare delle visite culturali e provare dei piatti tipici davvero deliziosi, questo posto è esattamente quello che state cercando.

Vicino a questa incantevole spiaggia  sorgono degli splendidi borghi, come quello di Marzamemi e di Pachino. Qui potrete ammirare i luoghi della cultura tradizionale e assaggiare dei deliziosi piatti tipici, come il pomodoro di Pachino, il tonno di Marzamemi e assaporare il gustosissimo vino denominato Nero d’Avola.

Inoltre, se alloggiate in questa zona è d’obbligo una visita sia a Noto, città d’arte caratteristica del barocco siciliano, e Siracusa, con la splendida Ortigia e i monumenti storici.

spiaggia san lorenzo cosa vedere
Marzamemi uno die borghi da vedere nei dintorni

La spiaggia siciliana di San Lorenzo è il posto perfetto per una vacanza all’insegna del relax, delle serate ad ascoltare musica in spiaggia e delle cene a base dei sapori della tradizione. Questa spiaggia italiana simile ai Caraibi vi resterà nel cuore, e non smetterete di sognare il suo scenario incantevole anche una volta tornati dalle vacanze.