Roma, maresciallo della finanza e la compagna trovati morti in casa

Orrore in un appartamento di Roma, maresciallo della finanza e la compagna trovati morti in casa: cadaveri scoperti dalla collega.

(screenshot video)

Un orrendo ritrovamento nel pomeriggio di oggi a Roma: una coppia è stata rinvenuta priva di vita in una abitazione che si trova in via del Portico Placidiano, all’Isola Sacra. I due componenti della coppia, secondo quanto si apprende, sarebbero un maresciallo della Guardia di Finanza e la sua compagna di vita. Non si hanno molti dettagli.

Leggi anche -> Sebastiano Musico: non fu infarto, svolta nella morte del pizzaiolo

La tragedia è stata scoperta da una collega dell’uomo, una tenente della GdF di Fiumicino: questa si è allarmata quando il suo sottoposto non si è presentato come sempre puntuale sul posto di lavoro. Ha quindi provato a rintracciarlo telefonicamente, ma non avrebbe ottenuto risposta. Così ha deciso di fare da sé e si è recata presso l’abitazione della coppia.

Leggi anche -> Dramma Covid, Filippo Di Maso morto a soli 19 anni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Come sono morti il maresciallo della finanza e la sua compagna a Roma

Ma quando la donna è arrivata sul posto, si è trovata davanti a una scena terribile e che mai avrebbe immaginato di doversi ritrovare davanti. I due corpi erano ormai privi di vita, ma la tenente ha chiamato subito i sanitari del Suem 118, sollecitandone l’intervento. Quando mezzi e uomini dell’emergenza sono giunti sul luogo della tragedia, non hanno potuto però fare altro che constatare il decesso della coppia.

Su quanto accaduto nella casa degli orrori, in queste ore indagano proprio gli uomini della Guardia di Finanza, che sono chiamati a ricostruire cosa sia accaduto. Stando alle prime notizie, in realtà, non sono chiare le cause di questa immane tragedia che ha scosso profondamente la Capitale. Gli aggiornamenti delle prossime ore aiuteranno a fare maggiore chiarezza sul gravissimo accaduto.